> Europa > 6 Cose da sapere prima di visitare Amsterdam
visitare Amsterdam

6 Cose da sapere prima di visitare Amsterdam

Last Updated on 1 mese by Michele Valente

Visitare Amsterdam

Amsterdam è una delle destinazioni turistiche più popolari d’Europa, la vivace capitale dei Paesi Bassi èricca di cosa da fare e vedere. Dai musei all’avanguardia e di fama mondiale, agli edifici storici ai suoi suggestivi canali. Amsterdam è una città imperdibile.

Tuttavia, prima di partire è bene capire cosa c’è da sapere su Amsterdam.

Ecco 6 cose che devi sapere prima di visitare Amsterdam.

Perché non ha senso noleggiare un auto ad Amsterdam

I trasporti pubblici di Amsterdam sono sicuri, comodi e convenienti e rappresentano il modo migliore per muoversi in città. Per questo motivo ti sconsiglio vivamente di noleggiare un auto. Oltre ai normali costi di noleggio, le auto sono costose da parcheggiare, ed è difficile percorrere la parte centrale di Amsterdam in auto.

Il modo migliore per muoverti è a piedi, in bici e sfruttando l’efficiente trasporto pubblico della città.

Attento alla differenza tra Coffee shop e Café

Ad Amsterdam può capitare di fare confusione tra le due tipologie di locale. Qual è la differenza?

I Coffee shop sono dei locali in cui puoi acquistare e fumare marijuana, hashish e altri prodotti commestibili derivati dalla pianta. Oltre a questo puoi prendere un caffè, una tisana, uno smoothie, o altre bevande dolci per accompagnare il consumo di cannabis.

I café invece sono semplici caffetterie in cui potrai prendere un caffè o un cappuccino.

A dire il vero c’è anche una terza categoria di locale, ed è il Brown Café, si tratta del pub tradizionale olandese. In questa terza tipologia di locale potrai bere ottima birra, il famoso gin olandese (il jenever) e mangiare stuzzicherie olandesi.

Chiara la differenza? Andiamo avanti!

Quanti giorni ti servono prima di visitare Amsterdam

Stai pianificando il tuo viaggio ad Amsterdam? È bene capire quanti giorni dedicare alla visita di Amsterdam.

Un buon numero di giorni, secondo la mia esperienza, è 4. Con 4 giorni puoi visitare con calma tutto il centro, e volendo, l’ultimo giorno potresti fare un salto a Zaanse Schans che si trova a pochi chilometri dalla capitale olandese.

Ovviamente con 4 giorni non vedrai tutta Amsterdam, non basterebbe nemmeno una settimana, visto che la città è ricchissima di musei e di cose da fare. Per non parlare poi dei dintorni. 4 giorni sono un ottimo punto di partenza per avere una panoramica sulla città e sulle sue attrazioni più importanti.

Quanto costa realmente un viaggio ad Amsterdam?

Continuiamo questa carrellata di consigli su cosa sapere prima di visitare Amsterdam, con una panoramica sui costi.

Amsterdam è una città meravigliosa e da visitare almeno una volta nella vita. Tuttavia è bene sapere che si tratta di una città POCO economica.

La voce principale che peserà sul budget è l’alloggio, devi preventivare un minimo di 50-60€ al giorno solo per quello, se alloggi in ostello, in appartamento (da condividere) almeno 100€ al giorno, stessa cosa per gli hotel.

Per il cibo ti puoi arrangiare in base al tuo budget. Se non vuoi spendere puoi preparare qualcosa in camera/appartamento, facendo un po’ di spesa. Per il resto direi che come budget bisogna preventivare tra 100 e 200€ al giorno a persona.

Come raggiungere la città dall’aeroporto Schiphol

Ci sono diversi modi per raggiungere la città dall’aeroporto Schiphol. Puoi prendere il treno che ha collegamenti ogni 10 minuti e ti permette di raggiungere Amsterdam in meno di 20 minuti. Il costo è di circa 5€.

Cosa sapere sul quartiere a luci rosse di Amsterdam

Il Quartiere a Luci Rosse, noto anche come De Wallen, è una delle zone più famose e conosciute di Amsterdam. Tuttavia, è importante notare che se da un lato può essere un’area divertente e affascinante da visitare, dall’altro è importante ricordare che si tratta di un quartiere a luci rosse.

Per cui ci sono delle “regole” da seguire. In caso contrario è facile beccarsi qualche multa.

Ecco alcuni consigli:

  • Evita di fumare erba per strada. È severamente vietato. Se hai acquistato cannabis in uno dei tanti coffee shop del quartiere, questa va consumata in loco.
  • Non scherzare o prendere in giro con le ragazze delle vetrine. Il fatto che si esibiscono, non vuol dire che hai il diritto di schernirle. So che è scontato ma mi è capitato più d’una volta di assistere a ragazzini (italiani) che fanno gli imbecilli davanti alle ragazze.
  • Non bere per strada, come per il fumo, anche gli alcolici sono vietati. Puoi bere solo all’interno dei locali, non passeggiando per il red light district.

Come muoversi nella capitale olandese

Amsterdam è da visitare prevalentemente a piedi o in bici. La città non è molto grande ed è tutta da scoprire. Ogni angolo, canale o stradina possono nascondere scorci pittoreschi da fotografare.

Tuttavia se hai preso alloggio in periferia o comunque lontano dal centro, avrai bisogno di prendere i mezzi per raggiungere le varie attrazioni della città.

I due mezzi che utilizzerai più spesso in questo caso sono il tram e la metropolitana. Le linee della metro coprono una parte della città, il resto è ben coperto dalle metro. Ti sconsiglio di scaricare l’app GBV per maggiori informazioni sulle tratte migliori da percorrere in base a dove ti trovi.



Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *