Comprare gratis su Amazon: come ricevere cose da recensire

Questo articolo su: come comprare gratis su Amazon, è stato scritto a scopo informativo, vi sconsigliamo di acquistare prodotti in cambio di recensioni a 5 stelle in quanto è contro le regole di condotta Amazon, è illegale ed è immorale nei confronti di chi acquista sul colosso e si fida delle recensioni!

Detto questo, da adesso in poi sono sicuro che leggerai attentamente tutte le recensioni in modo più approfondito per capire se sono vere oppure false.

 

Comprare gratis su Amazon prime

Come ricevere prodotti gratis da Amazon

Amazon è ormai parte integrante della quotidianità, questa azienda non rappresenta solo l’eCommerce più grande del mondo ma un vero e proprio motore di ricerca per chi vuole scoprire le caratteristiche e il costo di un prodotto specifico.

Ti sarai accorto come tale processo sia avvenuto con estrema facilità e di come i consumatori utilizzano costantemente Amazon non solo come negozio online ma anche per i grandi servizi offerti.

Avrai sentito parlare sicuramente del servizio Amazon Prime, questo con un importo mensile o annuale consente a pochissimi euro di usufruire di spedizioni gratuite con una velocità di consegna impareggiabile.

Ma il colosso statunitense ti offre anche servizi di musica, Amazon music, e di streaming video come Amazon Video.

La grande presenza di Amazon nelle vite di tutti influisce in modo concreto anche sul modo di acquistare online. Fino a pochi anni fa pochissimi italiani acquistavano beni e servizi online, con la grande sicurezza offerta da questa piattaforma sempre più utenti italiani si affidano alla compera online, dando credito alle recensioni lasciate dai consumatori stessi.

Se sei un acquirente abituato ad acquistare su Amazon avrai sicuramente notato delle differenze nelle recensioni nel corso del tempo.

Hai sicuramente comprato un prodotto recensito positivamente per poi ritrovarti un oggetto leggermente differente in prestazioni; tale fenomeno è dovuto principalmente al fatto che alcuni venditori poco seri, per incrementare il loro ranking sulla piattaforma, invogliano gli utenti nel lasciare una recensione positiva in cambio di un rimborso.

Ma la colpa è solo dei venditori se le recensioni sono “fittizie”?

In realtà in molti casi parte della colpa ricade anche sugli intermediari che cercano profitto dalle commissioni e ingaggiano recensori volenterosi e desiderosi di prodotti gratuiti.

Tale condizione in molti casi sfocia nel ricevere prodotti gratuiti dopo aver stilato una recensione, sia questa video o scritta.

Ma esistono metodi per ricevere prodotti gratuiti da Amazon in modo corretto?

Amazon mette a disposizione un servizio chiamato Amazon Vine, vediamo meglio le caratteristiche e come utilizzarlo.

 

Come ricevere prodotti Amazon gratis direttamente

Prima di analizzare i passaggi da eseguire per accedere a questo servizio è opportuno spiegarti cosa sia precisamente. Amazon Vine non è altro che un programma proposto da Amazon stessa con il quale puoi recensire un bene o servizio e ottenere prodotti in modo gratuito.

L’iniziativa nasce con lo scopo di fornire ai consumatori Amazon più informazioni possibili sugli oggetti venduti in un lasso di tempo di 30 giorni.

L’accesso ad Amazon Vine non è però disponibile a tutti e necessita di specifiche caratteristiche per poter diventare un recensore affidabile.

Vediamo come iscriversi a questo servizio e come scalare la classifica dei recensori.

 

Iscrizione ad Amazon Vine

acquistare gratis su amazon programma Vine

Non tutti possono accedere a questo servizio, solo attraverso l’invito diretto della piattaforma potrai iscriverti ad Amazon Vine. Fortunatamente il percorso da seguire per farti invitare da Amazon non è così complicato e con i prossimi consigli potrai comprendere al meglio come muoverti.

I primi due obiettivi da raggiungere sono: scalare la classifica dei recensori e diventare una Voce. Affinché tu possa diventare una Voce di Amazon è necessario diventare Top recensori, che da un punto di vista numerico significa classificarti tra i primi mille sulla piattaforma.

 

Classifica dei recensori: la scalata

Tutti gli iscritti ad Amazon fanno parte della classifica recensori, quest’ultima aggiornata periodicamente. Affinché tu possa scalare le posizioni è necessario lasciare recensioni approfondite degli oggetti che hai acquistato negli ultimi 30 giorni.

Recati nella sezione Ordini e troverai l’opzione Scrivi una recensione per il prodotto, scrivi la tua recensione e definisci valutazione complessiva e stelle di merito; puoi anche aggiungere foto per completezza.

Terminata la recensione clicca su Invia e pubblicala su Amazon. A questo punto non ti resta che farlo per più prodotti e a seconda di: utilità delle recensioni, numero di recensioni, categoria di prodotto e recensioni recenti scalerai la classifica.

Se vuoi visualizzare la posizione in classifica del tuo account Amazon recati nella sezione Account e liste e premi su Profilo, ti comparirà la finestra Ordini e preferenze di acquisto, ricerca Classifica recensori e incrocia le dita per essere tra i primi mille.

 

Come ricevere prodotti Amazon gratis: accesso ad Amazon Vine

Ottenuto il meritato invito è il momento di iniziare a utilizzare Amazon Vine. Recati sulla pagina principale di Amazon Vine e inserisci le credenziali di accesso del tuo account Amazon.

Ti comparirà una schermata con tutti i prodotti messi a disposizione gratuitamente dai vari negozi online, sebbene siano in gran quantità spesso hanno un numero limitato, quindi scegli velocemente quelli più idonei alle tue capacità di recensore.

Ricevuto il prodotto da Amazon Vine hai 30 giorni, dalla ricezione a casa, per recensirlo e comparire nella sezione Recensioni.

 

Come ricevere prodotti venduti su Amazon gratuitamente

Se nel paragrafo precedente abbiamo visto come farti avere dei prodotti gratuiti direttamente da Amazon Vine, puoi immaginare le strategie alternative che circolano dietro tale sistema.

Esistono, infatti, sistemi non riconosciuti da Amazon che consentono di ricevere gratis prodotti e di effettuare recensioni sulla piattaforma in cambio di oggetti gratuiti.

Molti venditori, attratti dal desiderio di scalare la classifica di negozio affidabile, utilizzano metodi alternativi per farsi lasciare recensioni positive.

Come? Avrai sicuramente sentito parlare di Telegram e Facebook, queste piattaforme consentono di creare gruppi di utenti che non disdegnano di comprare gratis su Amazon ricevendo un rimborso dopo una recensione positiva.

Affinché ciò possa accadere ci sono degli intermediari oppure agenti che si premurano di trovare e convincere i recensori nel lasciare una recensione positiva in cambio dell’oggetto recensito.

Come è facile dedurre gli intermediari ricevono una commissione dai venditori, questi ultimi interessati nel migliorare la loro reputazione su Amazon.

Da un punto di vista pratico: i recensori acquistano l’oggetto, lo recensiscono e in caso di recensione positiva vengono rimborsati della spesa effettuata.

Dati alla mano i rimborsi mensili possono superare anche i 500 euro, numeri impressionanti considerando non sia un sistema ufficiale.

 

Recensione prodotti Amazon: i gruppi segreti e il Ban di Amazon

Starai pensando di ricercare subito su Telegram o sui gruppi chiusi di Facebook un intermediario per ottenere prodotti gratuiti.

prodotti gratis amazon su Telegram
Un canale Telegram dei tanti dove trovare prodotti Amazon gratis

 

Sebbene non sia tecnicamente difficile è necessario analizzare quelle che sono le contromosse di Amazon verso recensori poco trasparenti.

Ti anticipiamo subito che nel caso in cui Amazon dovesse scoprirti come recensore sospetto verrai bannato dalla piattaforma, perdendo i benefici di tutti i servizi.

 

Ma come può Amazon scoprire coloro che fanno parte di gruppi esterni? Il celebre negozio online mette a disposizione dei clienti un servizio di segnalazione molto efficace.

Ogni acquirente può segnalare revisioni sospette a tutte le ore e durante i sette giorni della settimana. Amazon valuterà ogni segnalazione e provvederà a bannare i recensori e/o i venditori.

 

Comprare gratis su Amazon: il costo per i venditori

Ti starai chiedendo da dove nasce tale sistema per ricevere prodotti gratis a casa e se ne valga la pena vero? Purtroppo, le recensioni false sono una piaga non facile da arginare per Amazon e per tutti quegli acquirenti che si informano di un determinato prodotto attraverso il famoso eCommerce.

Non vi è dubbio alcuno che il business delle recensioni false nasce dal web e soprattutto dai canali nascosti creati su Telegram o su Facebook, ma non sono da escludere forum dedicati e accessibili tramite invito.

In questo processo sono tre le figure protagoniste: venditore, intermediario e recensore; è difficile stabilire la figura di riferimento ma è opportuno sottolineare come i venditori, soprattutto stranieri, abbiano l’esigenza di emergere in un mercato saturo e investano anche 4-5 dollari per recensioni positive.

Purtroppo, questo processo induce recensori e intermediari nel “guadagnare” qualcosa, rispettivamente denaro e rimborsi, ma i consumatori tradizionali si ritroveranno di fronte potenziali recensioni false.

 

Conclusioni

Come avrai sicuramente capito è possibile ricevere prodotti gratis da Amazon, puoi decidere di seguire la strada proposta dal servizio Amazon Vine oppure cimentarti nella più rischiosa strada delle recensioni provenienti dai gruppi chiusi.

Nel caso in cui tu scegliessi la seconda opzione tieni conto che potresti essere bannato dalla piattaforma e perdere i privilegi dei servizi acquistati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *