Agosto 18, 2021

Guida alle spiagge di dune italiane più belle

Spiagge di dune italiane

Parlare di spiagge di dune e deserti in Estate potrebbe far sentire caldo al solo pensiero: in realtà, la fantasia dovrebbe staccarsi da immagini di luoghi solitari aridi e caldi, dove anche solo respirare è difficile, ma concentrarsi su alcune meravigliose spiagge che possono trovarsi ovunque nel mondo e in Europa, Italia compresa.

 

Le dune di Piscinas, Sardegna

guida alle spiagge di dune italiane Piscinas Sardegna

Certamente, un piccolo Sahara può essere rintracciato anche in Italia. È il caso del piccolo deserto che si trova a Piscinas, nel comune di Arbus, lungo la costa occidentale della Sardegna.

Questo piccolo Sahara italiano è raggiungibile dopo aver attraversato una selvaggia macchia mediterranea tramite piste sterrate, e offre al visitatore uno spettacolo di sabbia bianchissima, con dune che possono arrivare anche a cento metri di altezza, sparse su un’area che copre quasi due chilometri quadrati di estensione.

L’azione principale che ha portato alla formazione di queste colline di sabbia spettacolari è quella dei venti di Libeccio e di Maestrale, che soffiando lungo la costa hanno portato la sabbia ad arretrare sempre più verso l’entroterra: un lavoro lungo anni ha portato a questo spettacolo della natura, di rara bellezza.

Il turista può ammirare queste colline di sabbia, ma solo da lontano, poiché è vietato salire sulle dune: una bellezza tanto maestosa e delicata merita infatti di essere protetta dall’azione dell’uomo.

 

Is Arenas Biancas, Sardegna

Spiagge di dune in Italia Is Arenas Biancas

Sempre in Sardegna, lungo la sua costa occidentale, all’estremità meridionale, si trova la spiaggia “Is Arenas Biancas”, meglio nota come “spiaggia Le dune”.

La sabbia fine e chiarissima della zona di Teulada ha creato anche qui un’ambientazione da sogno, con distese sormontate da dune e interrotte solo da cespugli di rosmarino selvatico e gigli.

Questa oasi è abitata anche da fenicotteri e si trova poco a Sud della zona degli stagni: è dunque caratterizzata dentro e fuori da meraviglie mediterranee imperdibili.

 

La spiaggia di Campomarino, Puglia

La spiaggia di dune di Campomarino

Spostandosi nel cuore del Salento, in Puglia, è possibile trovare un’altra spiaggia di dune sabbiose. In provincia di Taranto, la costa di Campomarino di Maruggio è caratterizzata proprio da sabbia bianchissima su cui si ammassano dune di straordinaria bellezza: puntellate qua e là da esemplari della macchia mediterranea, queste dune – strette tra due corsi d’acqua, il Borraco e il Chidro – scivolano lentamente verso un mare turchese e cristallino come solo quello del Salento sa presentarsi.

Prenotando per le vacanze case vacanze a Campomarino di Maruggio si potrà godere di questo spettacolo uscendo fuori casa la mattina.

 

Le Dune di Capocotta, Lazio

Le Dune di Capocotta

A pochi chilometri della capitale, proprio alle porte di Roma, nei pressi di Ostia, si estende un altro piccolo deserto europeo. Le Dune di Capocotta si estendono per due chilometri accarezzando la Via Litoranea, e oggi sono parte integrante (dal 1996) della Riserva Naturale Statale Litorale Romano.

Anche in questo caso, si offre agli occhi del visitatore una distesa di sabbia interrotta qua e là da alcuni esemplari della flora tipicamente mediterranea, quali mirti e ginepri, lasciando intendere che il deserto non sia arido come si è soliti immaginarlo. Al contrario, è un paesaggio vivo, protetto dagli ecologisti dai rischi collegati alla più sfrenata speculazione edilizia.

Quelle di Capocotta sono dune di non straordinaria altezza, ma restano comunque preziose per la flora e la fauna che ospitano: proprio per questo l’attività incessante delle associazioni ecologiste ha fatto e continua a fare di tutto per preservarle.

 

Lu dune di Porto Caleri, Veneto

Lu dune di Porto Caleri

Restando in temi di ricchezza di flora e fauna, non si può che fare riferimento ad una delle più celebri spiagge della costa veneta. La spiaggia di Porto Caleri si trova a Rosolina, ed è quasi del tutto nascosta dalla pineta del Parco del Delta del Po.

Raggiungibile tramite suggestivi percorsi pedonali, si tratta di un’autentica oasi, ben nota agli abitanti del luogo ma non eccessivamente frequentata: un lungo tratto di sabbia che arriva a coprire sei chilometri di costa.

Tra l’altro, vi si possono trovare molte specie di piante e animali locali, capaci di adattarsi a un contesto in continuo mutamento.

Infatti, la zona è battuta da forti venti che non fanno che riconfigurarne il paesaggio, modellando le dune e offrendo uno degli spettacoli più vari della costa italiana.

 

Le dune di Collelungo, Toscana

Lu dune di collelungo in Maremma

Infine, proprio nel cuore del Parco della Maremma, un’altra spiaggia poco frequentata e dunque molto appartata è la spiaggia di Collelungo.

La tranquillità della zona fa sì che molte specie di animali arrivino ad avvicinarsi alla costa, tra cui volpi e mucche. Questa tranquillità è garantita proprio dalle dune di sabbia e dalle pinete (puntellate da altri esemplari di vegetazione più tipicamente maremmana) che circondano la spiaggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Settembre 14, 2021
Trekking con il cane: mini guida

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsApp Trekking e cani Il trekking con il cane è una delle attività più divertenti e rilassanti che si possono fare, certo, bisogna essere preparati per non trasformare la passeggiata per i monti in qualcosa di […]

Read More
Settembre 11, 2021
Dove conviene affittare una casa al mare in Italia?

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppAffittare casa al mare Le vacanze non sono eterne, si sa, e presto bisogna ritornare al lavoro. Dopo aver goduto del sole, del relax che solo il mare sa trasmettere, degli aperitivi al tramonto o delle […]

Read More
Agosto 22, 2021
Estate, come divertirsi con i bambini in viaggio

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppDivertirsi in estate con i bambini Quando arriva l'estate è sempre tanta la voglia di divertimento: dopo un anno passato al lavoro inizia la tradizionale ricerca del periodo migliore per approfittare di uno stacco totale da […]

Read More
Luglio 29, 2021
Spiagge più belle del mondo: ecco le 7 bellissime

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe spiagge più belle del mondo: ecco la nostra scelta Non è sicuramente facile stilare una classifica delle spiagge del mondo più belle, noi di Famiglia in Fuga ci abbiamo provato, ovviamente quelle che troverete elencate in […]

Read More
Luglio 28, 2021
Turismo in mare: alla scoperta del pescaturismo

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTurismo esperienziale: pescaturismo Quando una famiglia con bambini deve organizzare le vacanze, cerca sempre di individuare delle soluzioni che facciano divertire i bambini e, soprattutto, arricchiscano il loro bagaglio di esperienze con allegria. Perché se i […]

Read More
Luglio 13, 2021
I migliori trekking in ogni continente

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe zone più belle per il trekking Se sei un amante del trekking, sono sicuro che hai sempre sognato di esplorare alcune tra le zone e montagne più impervie del pianeta. In questo articolo ho provato […]

Read More
Luglio 12, 2021
Attrezzatura trekking: 5 consigli per iniziare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsApp5 consigli utili sull'attrezzatura trekking e sicurezza Avere un’adeguata attrezzatura da trekking significa poter contare su un compagno fedele in grado di tirarci d’impaccio quando l’occasione lo richiede o anche più semplicemente di accompagnarci lì dove […]

Read More
Giugno 28, 2021
Inglese per bambini: 5 motivi importanti per viaggiare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppL'importanza di conoscere l'inglese oggi Che l’inglese sia oggigiorno una lingua d’importanza e risonanza globale non lo scopriamo di certo oggi, però molto spesso si commette l’errore di considerarla quasi una frase fatta e si rischia […]

Read More
Giugno 17, 2021
10 grotte da visitare in Italia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl turismo speleologico è per tutta la famiglia Le grotte che nella preistoria hanno dato rifugio all’uomo primitivo, ai giorni nostri continuano ad attrarre visitatori. Caverne, cascate sotterranee, gallerie e poi stalattiti, stalagmiti e tanti altre […]

Read More
Giugno 4, 2021
Le 5 regioni più eco friendly per un turismo sostenibile

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppL'Italia è ricca di luoghi per le vacanze sostenibili, il nostro Paese si distingue per i viaggi eco-friendly ed è uno dei preferiti dai turisti. Questo è stato confermato dall'Agenzia Nazionale del Turismo, che ha riscontrato […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram