Marzo 18, 2020

Il Dolcetto: uva delle colline del Monferrato

Vitigno piemontese

Il Dolcetto è un acino d'uva dalla pelle scura proveniente dalle colline del Monferrato. La varietà è arrivata con successo in Australia e negli Stati Uniti , ma il Piemonte è generalmente considerato la sua dimora naturale.

La regione ha diverse denominazioni dedicate esclusivamente al Dolcetto, il più notevole dei quali copre i vini a livello di DOCG provenienti da vigneti vicino Dogliani , Diano d'Alba e Ovada .

Degni di nota anche i vini Dolcetto di Alba , Acqui e Asti . In Liguria, la varietà prende il nome di Ormeasco, ed è usato per fare Ormeasco di Pornassio .

Spesso considerato il terzo vitigno di vino rosso piemontese, il Dolcetto è un povero cugino del Nebbiolo e del Barbera . Come tale, questa varietà a maturazione precoce è spesso relegata in siti di vigneti più freddi (in particolare quelli a quote più elevate), dove i suoi cugini più agili e prestigiosi potrebbero avere difficoltà a maturare.

Fortunatamente questi luoghi più freddi aiutano anche la varietà a conservare l'acidità e ad evitare una maturazione anticipata (matura già diverse settimane prima del Nebbiolo).

Molte versioni moderne di Dolcetto, provenienti da tutto il Piemonte, si stanno sviluppando verso uno stile di vino più nuovo: intensamente fruttato, ricco di alcol e generalmente opprimente.

 

Uva Dolcetto

Il Dolcetto produce vini fruttati dallo stile morbido con colori che variano dal rubino intenso al viola. Sono caratterizzati in particolare dalla loro bassa acidità.

Quando si tratta di tannini , questo vitigno morbido, fruttato, gentile, "dolce" esegue un impressionante viso avvolgente, offrendo lo stesso tipo di tannini asciutti e astringenti del Nebbiolo.

I vini Dolcetto dallo stile morbido possono essere venduti e consumati entro mesi dalla vendemmia, cosa che sicuramente non si può dire per il Nebbiolo.

Un tipico vino Dolcetto ha un colore intenso e brillante e offre aromi scuri e delicatamente speziati con sfumature di mandorle o noci in esempi più tannici.

Dato che i vini non sono generalmente progettati per la cantina a lungo termine, dovrebbero essere consumati entro tre o quattro anni dalla vendemmia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Giugno 3, 2021
Il Piemonte tra arte, cultura e tradizione

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppPiemonte: arte, natura e buon vino Il Piemonte è una regione di straordinaria bellezza, con le sue città d’arte, le sue montagne, i castelli e i monumenti religiosi che si immergono in colline e paesaggi d’incanto, dalle quali nascono vini e prodotti d’eccellenza e di altissima […]

Read More
Maggio 5, 2021
5 idee per viaggiare in Piemonte: storia, arte e vino

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppViaggiare in Piemonte alla scoperta di luoghi e sapori tipici   Viaggiare in Piemonte offre la possibilità di variare tra paesaggi montani, lacustri, collinari, di visitare centri storici ricchi di arte e vivere esperienze di benessere. Questa regione del […]

Read More
Aprile 26, 2021
Acqui terme: benessere in Piemonte 2021

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppAcqui Terme è un comune della provincia di Alessandria, in Piemonte. Bagnato dal fiume Bormida, è situato precisamente nella zona sud-orientale dell’alto Monferrato. Le terme di Acqui Terme sono rinomate fin dalla conquista dei romani, avvenuta nel 172 a.C., […]

Read More
Gennaio 29, 2021
Terme di Premia in Alta Val d'Ossola 2021

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTerme di Premia Le Terme di Premia sono situate nel cuore dell’Alta Val d’Ossola, una delle zone più affascinanti del Piemonte, caratterizzata da una natura alpina incontaminata, lontana dal turismo di massa e apprezzata da chi ama la montagna. […]

Read More
Novembre 26, 2020
Dall’Uva al Vino per bambini: l’enologia spiegata facile 

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppA volte il viaggio, coi bambini, inizia da casa. L'importanza di preparare i piccoli alle avventure che si stanno per vivere è ancora più grande se ci si appresta a scoprire qualcosa a loro poco famigliare come il vino. […]

Read More
Maggio 27, 2020
Vini Super Tuscan: le caratteristiche

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppI vini Super Tuscan I vini Super Tuscan sono legati a doppio filo con la storia del Chianti. Questa particolare denominazione risale agli anni ’80 del secolo scorso, periodo nel quale fu coniato il termine Super Tuscan in riferimento […]

Read More
Aprile 21, 2020
Lambrusco: un vino molto famoso anche all'estero

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppCome si sa, l'Italia è famosa in tutto il mondo per la sua produzione di vini di qualità. Tra tutti, emerge il Lambrusco, vino rosso italiano più venduto, ma anche il più esportato all'estero. Questo è un vino che […]

Read More
Aprile 20, 2020
Il pollino: vino dal sangue calabrese

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl Pollino é un vino originario della Calabria dal colore rosso vivo, fresco e profondamente succoso. Uno dei primi vini calabresi ad ottenere il riconoscimento DOC dall'Unione Europea Un vino rosso italiano dal gusto fruttato di prugne e amarene   […]

Read More
Aprile 18, 2020
Sangiovese: il vitigno più diffuso in Italia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl Sangiovese è un vitigno a bacca scura, è il vitigno più diffuso in Italia. Praticamente sinonimo dei vini rossi toscani è il componente principale di alcuni dei grandi nomi del vino italiano. Nel secolo scorso, il Sangiovese equivaleva […]

Read More
Aprile 17, 2020
Vini rossi della Valle D'Aosta

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppVini rossi valdostani Nonostante si tratti di un luogo spettacolare e ricco di tradizioni enogastronomiche, si sente parlare poco della Valle D'Aosta. Per la sua posizione geografica, i vigneti valdostani offrono tra i migliori vini rossi italiani. Andiamo a […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram