Aprile 4, 2018

Pane Frattau: le ricette di Famigliainfuga

Pane Frattau

Ecco un’altra ricetta di Famigliainfuga

Il pane frattau, è una ricetta tipica sarda prodotta nei tipici forni di Ollolai, Dorgali e Nuoro. La sua preparazione è veloce e semplice.

STORIA DEL PANE FRATTAU

Questa ricetta era di origine povera, una preparazione diffusa specialmente per riutilizzare le sfoglie di pane carasau che erano avanzate dal pasto e che si erano rotte.

Secondo la tradizione, il piatto nacque sotto la seconda guerra mondiale a seguito dello scarseggiare di cibo, in realtà esisterebbe anche una leggenda che afferma che venne inventato come piatto da presentare al re Umberto I.

Tradizionalmente il pane frattau si prepara con il brodo di pecora, brodo di carne o brodo vegetale. In commercio è possibile acquistare la variante senza glutine, il guttiau condito con sale e olio d' oliva.

 

INGREDIENTI

Dosi: per 4 persone

Tempo di preparazione e di cottura: 15 minuti circa

-carta da musica

-4 uova bazzotte o in camicia

-4 cucchiai di pecorino grattuggiato

-sugo di pomodoro

 

PROCEDIMENTO

Per la base del pane frattau, si utilizza il pane carasau, o carasatu, molto croccante e sottile.

Immergete per pochi istanti, in acqua bollente salata, la carta da musica a pezzi e disponetela nei piatti; distribuitevi sopra del sugo di pomodoro, del pecorino, un uovo e spolverizzate ancora con pecorino.

Ogni commensale romperà l' uovo, amalgamandolo con gli altri ingredienti. Potete sostituire le uova bazzotte o in camicia con uova al burro all' occhio di bue mantenendo il tuorlo abbastanza liquido.

Poiché la carta da musica non è facile da reperire potete preparare il pane frattau alla continentale, usando delle lasagne di pasta all' uovo che farete lessare in acqua bollente salata, con aggiunta di qualche cucchiaio d' olio perché non si attacchino.

Il vino consigliato per accompagnare la ricetta è Nuragus di Cagliari.

 

PER PREPARARE LA SALSA DI POMODORO

Versate la salsa in un tegame, unite lo spicchio d’aglio, il basilico, sale, un pizzico di peperoncino e un giro d’olio.

Mettete sul fuoco e fate insaporire bene il tutto. Cuocete per una decina di minuti a fuoco basso e, se necessario, aggiungete un pizzico di zucchero per mitigare l’acidità del pomodoro.

CONSIGLI

Ci sono diversi modi per preparare il pane frattau, per la versione light utilizzate acqua bollente salata come per la pasta.

Ricordatevi che il pane deve ammorbidirsi, per far bollire l'acqua usate una pentola di media altezza di apertura larga, mantenetelo sulla schiumarola fin quando non si inizia ad ammorbidire, dopo circa 40 s ha la consistenza giusta per essere tolto fuori e condito.

Preparate i piatti con massimo tre strati di pane carasau.

 

Leggi anche: Ricetta della favata alla sassarese

Leggi anche: Ricetta della zuppa sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Gennaio 26, 2021
Torta plumcake con marmellata di arancia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTorta Plumkake Un dolce perfetto per iniziare la mattina con la giusta carica ed energia La torta plumcake trae ispirazione dall’impasto del classico dolce di tradizione anglosassone – il plumcake, appunto – per realizzare una torta di forma tonda, […]

Read More
Marzo 8, 2020
Mojito cubano: il cocktail numero 1 che amava Hemingway

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppMojito Cubano: il sapore dei Caraibi Durante il nostro bellissimo tour a Miami e nella spettacolare Key West, non potevamo non gustarci (vista la temperatura gradevole del periodo) un vero mojito cubano originale. Il classico cocktail cubano Mojito è […]

Read More
Gennaio 22, 2020
Cucina romana: 5 piatti tipici per tutti

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl turista non è solamente quello che si reca in una località, ne visita i principali monumenti, magari si scatta un selfie e poi va via. Il turismo è vita, ovvero immergersi pienamente nella quotidianità dei posti che si […]

Read More
Aprile 4, 2018
Zuppa sarda: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa zuppa sarda, è un piatto della tradizione Ecco un’altra ricetta di Famigliainfuga Tipico della Gallura, zona nord-orientale della Sardegna famosa per lo splendido mare, è un piatto molto gustoso, a base di pane raffermo, formaggio e brodo di carne, e […]

Read More
Aprile 4, 2018
Favata alla Sassarese: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa favata Sassarese   Ecco un’altra ricetta di Famigliainfuga   La favata è un piatto tipico della cucina sarda, dove le fave sono l' ingrediente principale. A Sassari prende il nome di favata alla Sassarese. Per preparare questo piatto, […]

Read More
Aprile 4, 2018
Pabassinas: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppEcco un’altra ricetta di Famigliainfuga Le "pabassinas" (i Papassini) sono dolcetti a forma di rombo tipici della provincia di Nuoro e Cagliari. Esistono grandi varietà di questa ricetta, ciò che non deve mai mancare è l' uva passa. Tradizionalmente […]

Read More
Aprile 4, 2018
Pardulas: la ricetta delle casadinas sarde

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe Pardulas, dolcetti sardi alla ricotta e zafferano     Ricetta Pardulas originale   Le pardulas chiamate anche "casadinas", sono tipici dolcetti sardi della tradizione pasquale, dolcetti con ricotta che in italiano vengono chiamate formagelle sarde. A seconda della […]

Read More
Aprile 4, 2018
Burrida cagliaritana: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa burrida è un piatto gustoso condito con una salsetta a base di fegato dello stesso pesce, noci tritate e aceto da servire come antipasto o secondo. Di provenienza cagliaritana,  la burrida sarda differisce da quella ligure. In Catalogna esiste […]

Read More
Aprile 4, 2018
Cassola: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa cassola è una zuppa di pesce, molto simile al Caciucco livornese. In campidano si dice "Sa cassola de pisci" ,  ma in tutta la Sardegna ci sono molte varianti di nome e di fatto. In genere la cassola di pesce si […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram