Settembre 5, 2019

Perché viaggiare: ti spiego perché è importante

L'uomo viaggia da sempre

Il viaggio nell’immaginario collettivo è sinonimo di scoperta. Fin dai tempi antichi i grandi esploratori, attratti dall’ignoto e da ciò che non era ancora conosciuto, si spingevano oltre i limiti pensabili per approdare in nuove terre. Certo, i fini non erano sempre nobili e spesso questi lunghi viaggi hanno portato razzie, morte e distruzione, ma è anche grazie a queste scoperte e a questi esploratori e navigatori che il mondo oggi è come lo conosciamo.

Al giorno d’oggi gli uomini viaggiano per svariati motivi, diversi ovviamente da quelli che spingevano i grandi esploratori del mondo antico ma comunque non meno importanti, e in qualche modo affini. Si viaggia per necessità propria, per staccare la spina dopo un anno di fatica l’unico modo è visitare un posto nuovo, vedere altre cose, sperimentare altri sapori. Ma non solo, si viaggia anche perché il nostro spirito ha la necessità di arricchirsi di qualcosa di diverso.

 

Ognuno viaggia per un motivo

Si viaggia per amore dell’arte e della cultura, visitare un museo oppure un sito archeologico o naturalistico ci permette di vedere con i nostri occhi e di toccare con mano le meraviglie che i nostri antenati sono stati in grado di costruire e di progettare, oppure di contemplare l’immensità e la spettacolarità della natura nelle sue forme più incontaminate. Al contempo, visitare una grande metropoli moderna ci fa sentire "al centro del mondo" nella concezione più odierna e occidentale del termine.

E ancora, si viaggia per relax, per godersi un mare cristallino che bagna una spiaggia bianchissima, o per respirare l’aria pulita dell’alta montagna, o per essere viziati e coccolati da una struttura extralusso all inclusive di qualche località rinomata.

Qualunque sia il motivo e la destinazione non c’è niente al mondo in grado di arricchire lo spirito, l’animo e la curiosità di un essere umano in maniera tanto forte e incisiva quanto un bel viaggio. Viaggiare ci serve perché ci permette di scoprire culture, popoli e meraviglie naturali e architettoniche millenarie, ma soprattutto perché ci permette di scoprire chi siamo ogni volta di più, ci permette di entrare in noi stessi e di migliorarci.

 

La bellezza del mondo: le persone

Il mondo è talmente vario, ampio e spettacolare, pieno di diversità, di usanze e di persone straordinarie, che solo viaggiando siamo in grado di fare parte di noi e di capire che il nostro piccolo orticello e le nostre certezze e quotidianità non rappresentano la verità assoluta, ma solo una delle svariate migliaia di possibilità che potevano capitarci nascendo in qualunque parte del mondo.

Troppe volte non riusciamo a comprendere le altre culture, ci chiudiamo in noi stessi e manifestiamo la paura verso ciò che non conosciamo, contribuendo ad alimentare e ad aggravare pesanti problemi sociali come razzismo e discriminazione. L’unica medicina conosciuta che permette di aprire gli occhi e la mente è viaggiare.

Conoscere l’altro, entrare in contatto con popoli diversi e adottare il loro stile di vita ci permette di capire che nel mondo i confini non esistono, sono solo linee immaginarie tracciate a fini politici ed economici. Gli esseri umani sono tutti uguali proprio perché sono tutti straordinariamente diversi l’uno dall’altro, ed è questa diversità a rappresentare la più grande ricchezza che è possibile trovare in natura.

 

Il mondo è più piccolo grazie al progresso

Oggi i progressi della tecnica e dei mezzi di trasporto ci permettono di viaggiare da un capo all’altro del mondo in totale comodità e con tempi di percorrenza talmente rapidi da consentire di visitare qualunque angolo del globo. Per riempire distanze che fino a un secolo fa potevano richiedere settimane o mesi di navigazione o di cammino bastano ormai poche ore di volo, gli aerei sono sempre più veloci e comodi e i prezzi sono ormai accessibili a tutte le tasche.

Grazie all’innato bisogno di viaggiare dell’uomo alcuni Paesi hanno potuto fondare un’economia interamente incentrata sul turismo e sulle strutture ricettive, è possibile visitare posti esotici e tropicali o super metropoli caotiche e confusionarie anche senza avere grandi disponibilità economiche, grazie al proliferare di strutture ricettive adatte ad ospitare turisti in ogni fascia di prezzo, dalle extra lussuose a 5 stelle da migliaia di euro a notte per chi può permettersi di desiderare ogni comfort a semplici ostelli da poche decine di euro al giorno in cui condividere con altre persone l’esperienza del soggiorno e da utilizzare come base per i propri spostamenti.

 

Viaggiare nell'era di internet

Con lo sviluppo di internet gli strumenti a disposizione per programmare i propri viaggi in ogni minimo dettaglio sono molteplici e sempre più affinati, è pur vero che resistono le classiche agenzie di viaggio a cui affidarsi completamente per non avere nessuna sorpresa e che si occupano del volo, delle eventuali coincidenze, dell’alloggio e della pensione, ma sempre più persone preferiscono ormai prenotare da sole tutti gli aspetti del viaggio: dal volo o treno o autobus, grazie a offerte delle compagnie aeree sempre più competitive, fino alla scelta della struttura dove soggiornare o dei ristoranti dove mangiare.

Io sono tra le persone che predilige il fai da te, in modo da poter sempre trovare la soluzione perfetta al giusto prezzo. Al momento della scelta dell’hotel mi trovo molto bene con il portale Momondo, che riunisce le offerte di centinaia di siti di prenotazione ed è il più completo e funzionale per organizzare ogni tipo di viaggio, dalla luna di miele in luoghi esotici alla scampagnata fuori porta alla visita della capitale europea.

 

Un mondo di offerte

Il portale consente con pochi click di inserire le date del soggiorno, la città o il luogo scelto e il tipo di camera desiderata: immediatamente sarà a disposizione un elenco di strutture disponibili che si potranno ordinare per prezzo, recensioni, distanza dai punti di interesse. Si possono inoltre impostare altri filtri per personalizzare al massimo la ricerca, come ad esempio la presenza della colazione, la possibilità di cancellazione gratuita e tanti altri ancora. Inoltre prima di completare la prenotazione è possibile visionare le recensioni degli altri ospiti per avere una panoramica ancora più completa della struttura.

Le possibilità di viaggiare oggi sono molteplici e sarebbe veramente un peccato passare tutta la vita sempre nello stesso luogo. Viaggiare riempie il cuore e scalda l’anima, ci aiuta a liberarci dalle catene immateriali che ci legano alla vita di tutti i giorni. Viaggiare rende liberi, e la libertà è il bene più prezioso che abbiamo.

@momondo, #owtravelers e #admomondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/famigliavalente/public_html/wp-includes/class-wp-list-util.php on line 164

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram