Spiagge vicino a Stintino

Spiagge Stintino Sardegna, le migliori nei dintorni

Se state organizzando un viaggio nella zona più settentrionale della Sardegna, è bene che vi prepariate a visitare un numero importante di baie e calette. Al di là dell’ormai celebre La Pelosa, sono tantissime le spiagge vicino Stintino in Sardegna, tutte accomunate da paesaggi mozzafiato, acque cristalline e sabbia fine.

 

Caratteristiche che fanno assolutamente impazzire i turisti, che arrivano in questa zona dell’isola praticamente da tutto il mondo. Noi, dal canto nostro, abbiamo sostato nelle migliori spiagge libere di Stintino ed abbiamo deciso di elencati quali sono le migliori località balneari dove trascorrere una giornata all’insegna della tranquillità o del divertimento, a seconda delle vostre esigenze.

 

Le migliori spiagge di Stintino

 

Se si parla di Stintino e spiagge, subito il pensiero ricade sulla meravigliosa Pelosa, senza considerare che la zona è ricca di baie e calette che meritano davvero l’attenzione dei turisti. Per aiutare i bagnanti più curiosi a non perdersi neppure una di queste meraviglie, ecco un elenco delle spiagge che vale la pena visitare durante la vostra vacanza in Sardegna.

 

Le spiagge vicino a Stintino - Spiagge Stintino Sardegna, le migliori nei dintorni

 

È senza dubbio la spiaggia più celebre del Nord dell’isola, considerata addirittura una tra le più belle d’Italia e d’Europa. Immersa nel Golfo dell’Asinara, questa meravigliosa baia assomiglia più ad una località tropicale che mediterranea, dato il colore turchese del mare e quello bianco della sabbia. Protetta dal mare aperto dalla presenza dei faraglioni di Capo Falcone, l’isola Bianca e l’Asinara, La Pelosa gode di mare calmo in qualunque momento dell’anno, anche quando il Maestrale soffia forte. In sostanza, questa è davvero la baia dove è d’obbligo trascorrere una giornata se vi trovate qui in vacanza. Chi rinuncerebbe a questo piccolo paradiso?

 

  • La Pelosetta

Sorella minore de La Pelosa, questa piccola baia si trova a poca distanza dalla spiaggia più nota dell’isola, proprio di fronte all’isolotto dall’omonimo nome (La Pelosa, per l’appunto). La Pelosetta è infatti il tramite tra i due luoghi, unico passaggio per raggiungere a piedi l’isola prospiciente la costa. La spiaggia si caratterizza per la presenza di scogli e di un mare color turchese, oltre che per quella di bar e stabilimenti dove si affollano i turisti nei mesi di alta stagione.

 

  • Le Saline

Spiagge vicino a Stintino le saline - Spiagge Stintino Sardegna, le migliori nei dintorni

 

Non distante dalla Pelosa, Le Saline è un’altra delle molte spiagge  belle della Sardegna. Qui è impossibile non notare immediatamente il lungo litorale fatto di piccoli ciottoli bianchi misti che si immergono in un mare dalle acque limpide. A stupirvi sarà soprattutto la grande varietà di sfumature del mare, che passa dall’azzurro al turchese e al verde smeraldo.

 

Il fondale è basso, il che rende Le Saline di Stintino una località perfetta per famiglie con bambini e per appassionati di snorkeling. Se siete appassionati della natura, alle spalle della spiaggia trovate il cosiddetto Stagno delle Saline, una zona umida in cui vivono interessanti specie protette di uccelli. 

 

  • La Pazzona

Spiagge vicino a Stintino la pazzona - Spiagge Stintino Sardegna, le migliori nei dintorni

 

Non distante dalla spiaggia Le Saline, con cui condivide l’affaccio sul bel Golfo dell’Asinara, La Pazzona è la località perfetta per chi è alla ricerca di tranquillità e relax. A differenza della bella La Pelosa, presa d’attacco dai turisti, questa spiaggia è meno frequentata e conserva pertanto quel carattere selvaggio che è tipico della zona.

 

Così come Le Saline, il litorale si compone di sabbia mista a piccoli ciottoli bianchi, che si tuffano in acque di un meraviglioso color turchese. Il fondale è sabbioso, ma diventa profondo subito poco dopo la riva, il che non lo rende adatto ai turisti più piccoli. Da qui si gode però di una meravigliosa vista panoramica, che spazia sull’intero golfo dell’Asinara ed include anche il caratteristico borgo abitato di Stintino.

 

  • Punta Negra

Ecco una delle spiagge più caratteristiche dell’intera costa settentrionale della Sardegna. Tra tutte le spiagge di Stintino, Punta Negra si distingue per la sabbia chiara e finissima, che si immerge in acque di un meraviglioso color turchese. Il fondale è ricco di fauna e flora caratteristica, il che la rende una meta ideale per gli appassionati di snorkeling e immersioni. Ma Punta Negra è nota soprattutto per la presenza di un piccolo molo, in cui si fermano in genere barche da diporto, e di un centro dove poter noleggiare piccole imbarcazioni. 

 

  • Ezzi Mannu

Spiagge vicino a Stintino Ezzi Mannu - Spiagge Stintino Sardegna, le migliori nei dintorni

 

Ultima in ordine, ma non certo per bellezza, Ezzi Mannu è la spiaggia più meridionale del Golfo dell’Asinara. Un vero e proprio gioiello naturale che lascia i turisti senza fiato. Lunga quasi due chilometri, questa spiaggia si distingue per la sabbia mista a piccolissimi ciottoli di quarzo bianco, che donano all’ambiente un’atmosfera davvero unica.

 

Il mare è di uno splendido color turchese, alternato a sfumature di verde smeraldo, con un fondale sabbioso che diventa subito profondo non appena si supera la riva. Si tratta di una località balneare che conserva ancora il suo carattere selvaggio, motivo per cui è d’obbligo inserirla nel vostro itinerario di viaggio.

You may also like

Email Newsletter