Febbraio 18, 2020

Tiramisù senza caffè: la ricetta veloce e golosa per i bambini

Tiramisù

Il tiramisù è il dolce tipico italiano per eccellenza e le sue origini sono da sempre contese. Secondo le ultime ricerche, però, le origini sono state attribuite alla città di Treviso. Il dolce, nato negli anni '60, è un dessert al cucchiaio a base di savoiardi o un altro tipo di biscotto friabile, inzuppati nel caffè e ricoperti da una crema a mascarpone realizzata con uova e zucchero.

Alcune varianti, inoltre, prevedono anche l'utilizzo di un liquore. Il tutto viene poi ricoperto da abbondante cacao amaro. Il dolce è molto semplice, ma geniale allo stesso tempo.

Avendo tra gli ingredienti il caffè ed il liquore, purtroppo non è adatto ai bambini e lo stesso vale per chi ha un'intolleranza al caffè. Per loro è possibile realizzare una variante senza caffè e senza liquore altrettanto golosa.

Per questa ricetta, infatti, i biscotti vengono bagnati con un mix di latte e cacao che non modifica troppo il sapore originale e conquisterà non solo i bambini, ma anche gli adulti.

Il tiramisù per bambini viene poi farcito con la classica crema al mascarpone e infine spolverato con il cacao amaro. Il dessert può essere servito anche in coppette singole che conferiscono un aspetto più scenografico. Ecco come preparare un gustoso tiramisù per bambini.

Ingredienti:

  • 400 grammi di savoiardi;
  •  4 uova di media dimensione;
  •  500 grammi di mascarpone;
  •  4 cucchiai di zucchero;
  •  350 ml di latte fresco;
  •  cacao amaro q.b.;
  •  gocce di cioccolato quanto basta.

 

Preparazione

Per prima cosa, munitevi di due ciotole e separate i tuorli dagli albumi. Mettete da parte per il momento gli albumi e prendete la ciotola con i tuorli.

Aggiungete ai tuorli i 4 cucchiai di zucchero e con l'aiuto delle fruste elettriche cominciate a montare fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A questo punto, aggiungete il mascarpone e continuate a montare con le fruste fino a farlo incorporare del tutto.

Adesso montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungeteli al composto realizzato in precedenza. Incorporateli al composto in maniera molto delicata, utilizzando una spatolina in silicone, effettuando dei movimenti che vanno dal basso verso l'alto. sempre in maniera molto delicata per non smontare il composto.

Versate in un pentolino qualche cucchiaio di cacao amaro ed il latte fresco a filo. Fate sciogliere il cacao e mescolate con una frusta fino ad ottenere una cioccolata calda. Una volta pronta, lasciatela raffreddare. Questa sarà la bagna per il vostro tiramisù.

È molto importante che la bagna sia fredda altrimenti i biscotti diventeranno troppo molli. Inzuppate i savoiardi nella bagna di latte e cacao e disponeteli in fila all'interno di una teglia.

Completato il primo strato, spalmateci sopra uno strato abbondante di crema al mascarpone. Cospargete con le gocce di cioccolata e continuate con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Lasciate riposare in frigo per almeno un'ora e spolverate con il cacao amaro prima di servire.

 

Tiramisù alla nutella

Il tiramisù alla nutella è una variante del dolce classico che non prevede l'utilizzo di caffè e liquore. Si tratta di una versione molto apprezzata dai bambini, anche perché molto golosa. Ecco come preparare un tiramisù alla nutella da leccarsi i baffi.

Ingredienti:

  • 400 grammi di savoiardi;
  •  500 grammi di mascarpone;
  •  4 uova;
  •  100 grammi di zucchero;
  •  250 grammi di latte;
  •  500 grammi di Nutella;
  •  cacao amaro q.b.

 

Preparazione

La prima cosa da fare è quella di preparare la crema al mascarpone. Quindi, separate i tuorli dagli albumi. Con l'aiuto di un paio di fruste elettriche montate a neve ben ferma gli albumi e mettete da parte. Aggiungete lo zucchero ai tuorli e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto aggiungete il mascarpone, un cucchiaio per volta. Continuate a montare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Mettete via le fruste ed amalgamate al composto appena ottenuto gli albumi montati a neve preparati in precedenza.

Amalgamate con una spatola in maniera molto delicata effettuando movimenti che vanno dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi. Quando il tutto sarà ben amalgamato, riponete la crema al mascarpone in frigo.

Nel frattempo preparate la bagna per i savoiardi. In un pentolino versate il latte e qualche cucchiaiata di Nutella. Fate sciogliere a fiamma bassa. Una volta sciolta, lasciate raffreddare completamente.

Preparate una teglia o un vassoio su cui poter posizionare i biscotti. Versate un paio di cucchiai di crema sul fondo e inzuppate i savoiardi nella bagna di latte e nutella. Attenzione a non inzupparli troppo altrimenti diventeranno molli. Disponete i savoiardi in fila e ricopriteli con la crema al mascarpone.

Continuate in questo modo realizzando più strati fino ad esaurire gli ingredienti. Lasciate riposare in frigo almeno un'ora e cospargete di cacao amaro prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Gennaio 26, 2021
Torta plumcake con marmellata di arancia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTorta Plumkake Un dolce perfetto per iniziare la mattina con la giusta carica ed energia La torta plumcake trae ispirazione dall’impasto del classico dolce di tradizione anglosassone – il plumcake, appunto – per realizzare una torta di forma tonda, […]

Read More
Gennaio 8, 2021
Torta di pane: antico dolce piemontese

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTorta di pane: storia ed origini della ricetta La torta di pane è un dolce antico. È tipico della cucina di montagna della regione Piemonte. I contadini di una volta utilizzavano pezzi di pane rimasti in casa e frutta […]

Read More
Gennaio 7, 2021
Zelten del Trentino: la ricetta originale

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppStoria della ricetta dello Zelten del Trentino Questo dolce dal nome particolare è dedicato a un momento molto importante dell'anno. Lo Zelten infatti si prepara di solito a Natale. È uno dei dolci tipici del Trentino Alto Adige.   […]

Read More
Febbraio 21, 2020
Come realizzare una torta di compleanno a tema viaggio

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl compleanno di una persona cara è l’occasione perfetta per dimostrare l’affetto che si prova nei suoi confronti. Se le idee per i regali si sono esauriti o si ha voglia di presentarsi con qualcosa di originale e goloso, […]

Read More
Aprile 4, 2018
Pabassinas: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppEcco un’altra ricetta di Famigliainfuga Le "pabassinas" (i Papassini) sono dolcetti a forma di rombo tipici della provincia di Nuoro e Cagliari. Esistono grandi varietà di questa ricetta, ciò che non deve mai mancare è l' uva passa. Tradizionalmente […]

Read More
Aprile 4, 2018
Pardulas: la ricetta delle casadinas sarde

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe Pardulas, dolcetti sardi alla ricotta e zafferano     Ricetta Pardulas originale   Le pardulas chiamate anche "casadinas", sono tipici dolcetti sardi della tradizione pasquale, dolcetti con ricotta che in italiano vengono chiamate formagelle sarde. A seconda della […]

Read More
Marzo 31, 2018
Il gattò aretino dolce toscano: le ricette di Famigliainfuga

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppEcco la ricetta del gattò aretino un altro dolce toscano Ecco un'altra ricetta di Famigliainfuga. Il gattò aretino o salame del rè, è un dolce tipico di una città dove si mangia veramente bene che è Arezzo, tale denominazione […]

Read More
Marzo 29, 2018
Il ciambellino: un idea pasquale da Siena

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsApp[vc_row][vc_column][vc_column_text]Il ciambellino è un dolce tipico pasquale della provincia di Siena, la sua forma ricorda la corona di spine che cinse il capo di Gesù. Tale dolce è presente in varie parti della Toscana in particolare ad Arezzo, con […]

Read More
Gennaio 19, 2018
Torta di mele bimby

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa torta di mele è uno dei dolci più tradizionali della cucina italiana; preparando la torta di mele con il bimby l'impasto rimane più omogeneo e le mele vengono incorporate perfettamente. Questo piatto della categoria dolci bimby ha una […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram