Luglio 8, 2019

Viaggio a Miami con la famiglia: consigli importanti prima di partire

Miami è una delle città più famose al mondo. Sorge al margine sudorientale della Florida e si affaccia su Cuba, dalla quale ha tratto diverse influenze, come il commercio di sigari. Miami è una meta turistica ambita, sia per il suo stile ambizioso, che per le spiagge bianche e le acque cristalline, sulle quali si affacciano locali e alberghi alla moda.

Tuttavia, questa località così spettacolare non è solo lusso e glamour, qui possiamo trovare un melting pot culturale davvero importante, oltre ad uno spessore storico, artistico e architettonico degno di nota.

Vediamo insieme alcune tappe imperdibili Miami.

Leggi anche: Quando andare a Miami: i periodi migliori per una vacanza

Cosa vedere a Miami: consigli

 

Miami Beach

 

Viaggio a Miami beach con la famiglia

 

La località più famosa in assoluto, se si cita Miami. L’immagine di giovani che si spostano lungo il litorale in roller è uno dei must più caratterizzanti della zona. Nello specifico Miami Beach è una enorme isola, posta tra la baia di Biscayne e l’Oceano Atlantico. La spiaggia viene tendenzialmente divisa in tre zone, South Beach, la più affollata, con un’offerta di intrattenimento sportivo notevole lungo tutti i suoi 5 chilometri. Mid Beach e North Beach.

A Miami Beach è possibile visitare il Giardino Botanico, una distesa davvero enorme con infinite specie di piante ed un giardino giapponese assolutamente meditativo. Dietro a questo monumento alla natura, è possibile visitare il Memoriale dell’Olocausto, inaugurato nel 1990.

Una curiosità, a Miami Beach sono stati girati alcuni stralci niente di meno che di Scarface con l’immenso Al Pacino.

 

Ocean Drive

 

Viaggio a Miami con la famiglia Ocean Drive

 

È il lungomare di Miami Beach e fa da collegamento tra il lusso della città e le acque spettacolari dell’oceano. In questa zona è possibile ammirare la residenza di Gianni Versace, Casa Casaurina. Questo edificio, insieme ad altre meravigliose costruzioni ha dato vita all’Art Deco Historic District, una concentrazione di circa 1200 palazzi in stile decò, distinguibili per le tinte color pastello. In questa zona hanno sede gli alberghi di maggior lusso.

 

Parco Geologico Seaquarium

Specialmente se si viaggia in famiglia, con bambini, il parco zoologico e il Seaquarium sono due attrazioni da non perdere. Il primo è il parco più grande e datato dell’intera Florida. Sui suoi oltre 30 mila metri quadrati di estensione è possibile vedere tantissime specie di animali. Il parco marino, invece, è il più grande acquario dedicato all’oceano di tutto il mondo. La guest star di questa attrazione è Lolita, l’orca in cattività più anziana del pianeta.

Miami non è solo questo, sono moltissime le attrazioni che è possibile ammirare insieme alla famiglia in questa splendida località.

 

Documenti che servono per andare a Miami

 

Il passaporto

Che si debba fare per la prima volta, o semplicemente rinnovare, il passaporto desta sempre tanti pensieri, sia per le procedure burocratiche da affrontare, sia per i tempi, spesso davvero lunghi. Vediamo brevemente come è necessario muoversi per munirsi di passaporto valido prima di un viaggio a Miami.

Innanzitutto, se un passaporto è scaduto da dieci anni, va rifatto, come se fosse la prima volta. Questo vale anche nel caso in cui il documento sia stato smarrito.

Se invece la scadenza ha un tempo inferiore, si può procedere con il rinnovo. Attenzione, qualora dovessero mancare appena sei mesi alla scadenza, è bene anticipare i tempi e rinnovarlo, onde evitare problemi ed imprevisti al momento dell’espatrio.

 

Passaporto elettronico e minori

Se si ha intenzione di viaggiare verso la Florida con dei minorenni, è necessario il passaporto elettronico. La segnalazione sul passaporto dei genitori non è più valida. Attenzione alla validità di questo documento, per i bambini la scadenza è più ravvicinata e varia tra tre a cinque anni, a seconda dell’età.

Per richiedere il passaporto dedicato ai minori, devono essere presenti entrambi i genitori, uno dei due può eventualmente delegare l’altro attraverso il proprio documento fotocopiato e una dichiarazione di assenso all’espatrio. Per attivare la procedura di rinnovo è sufficiente compilare la modulistica dedicata e presentarla in Questura, insieme a due fototessere, una carta d’identità in corso di validità, il passaporto scaduto e l’attestazione del saldo delle spese d’ufficio per la pratica burocratica.

 

Come richiedere il passaporto

Per richiedere un passaporto nuovo è bene recarsi in questura con tutta la documentazione, qui potrete rilasciare direttamente le impronte digitali. La richiesta presso uffici postali, comunali o attraverso il portale della Polizia di stato, semplificherà la fase iniziale e si potrà programmare la data per la rilevazione delle impronte in Questura.
Per attivare la procedura di rinnovo è sufficiente compilare la modulistica dedicata e presentarla in Questura, insieme a due fototessere, una carta d’identità in corso di validità, il passaporto scaduto e l’attestazione del saldo delle spese d’ufficio per la pratica burocratica.

 

Il permesso ESTA

L' ESTA è un documento necessario se si deve effettuare un viaggio negli USA ed è indispensabile per la sicurezza nazionale, ovvero per valutare il viaggiatore e capire se può esercitare un pericolo. La procedura per richiedere tale documento è fattibile online sul sito del governo degli Stati Uniti. Il costo è molto contenuto, così come i tempi di risposta e vale per due anni, per tutti i viaggi che verranno fatti in questo lasso di tempo.

 

Assicurazione di viaggio completa

Oltre ai documenti appena citati è bene munirsi di un’ottima polizza viaggio che copra le spese sanitarie con massimali davvero importanti. Qualora il vostro viaggio sia breve, dovete comunque proteggervi su questo fronte, in quanto il sistema sanitario in americano è privato. In caso di emergenza l’assicurazione eviterà che spendiate cifre da capogiro anche solo per un semplice consulto medico.

Viaggiando più volte all'anno con i bambini, per noi è importante la tranquillità durante la vacanza, abbiamo optato per una polizza annuale multiviaggio di Columbus. L'abbiamo scelta per la convenienza e le ottime coperture offerte come le spese mediche illimitate e il rimpatrio compreso.

Per concludere, un viaggio sicuramente desiderato e sognato come quello verso Miami deve necessariamente essere organizzato per tempo, assicurandosi di avere con se tutti i documenti in regola per vivere una vacanza all’insegna dello stile e del divertimento, senza alcun pensiero!

Leggi anche i nostri consigli su come risparmiare in un viaggio a Miami

13 comments on “Viaggio a Miami con la famiglia: consigli importanti prima di partire”

  1. la parte dell'articolo sui documenti è importantissimo grazie perchè spesso uno crede di avere tutto e poi all'ultimo deve sperare di fare in tempo a fare tutte le carte.

    1. Prego Ilaria, se hai bisogno di altri consigli scrivici pure siamo a disposizione per aiutarti a scoprire Miami e le sue bellezze, intanto ti invitiamo a leggere tutti gli articoli che abbiamo pubblicato su Miami, sicuramente troverai la risposta a molti quesiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Ottobre 8, 2020
Adolescenti e viaggio negli USA

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppDocumenti per viaggiare Ogni viaggio è un’esperienza unica e irripetibile sotto ogni punto di vista. In base alla destinazione che si intende raggiungere, possono rendersi necessari vaccini e documenti specifici. Il passaporto è sicuramente il documento di viaggio per […]

Read More
Giugno 24, 2020
San Diego: la meta USA per adulti e bambini che non potrai dimenticare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppDi questi tempi non è ancora ben definito lo scenario che riguarderà i viaggi e la libertà di viaggiare nel mondo. Questo perché piano piano le frontiere saranno gradualmente riaperte con modalità che serviranno a controllare il flusso di […]

Read More
Marzo 7, 2020
Little Havana Miami: cosa vedere nel caratteristico quartiere cubano

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLittle Havana: cosa vedere e cosa fare Certo non sarà come essere a Cuba, ma per adesso accontentiamoci di questo piccolo angolo caraibico di Miami. Abbiamo raggiunto il quartiere di Little Havana con i mezzi pubblici, dal nostro appartamento […]

Read More
Marzo 7, 2020
Wynwood Walls Miami: il quartiere dei murales e dell'arte

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppWynwood Walls Miami Durante il nostro fantastico tour a miami, non poteva assolutamente mancare una visita al The Wynwood Walls, uno dei posti più alti dai turisti di tutto il mondo e non solo. In questo quartiere-museo a cielo […]

Read More
Febbraio 12, 2020
Viaggio a Miami consigli low cost per la famiglia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppViaggio a Miami consigli: visitare la città senza svenarsi Viaggiamo molto e sappiamo quanto possa essere costosa una vacanza negli USA con tutta la famiglia, non è proprio una meta low cost, ma facendo attenzione e seguendo i nostri consigli […]

Read More
Gennaio 24, 2020
Go Miami card All-inclusive: carta turistica per risparmiare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppSe avete deciso di visitare Miami, prendete in considerazione l'acquisto della Go Miami Card o di un'altra city card della città, in questo modo avrete la possibilità di visitare molte attrazioni gratuitamente risparmiando fino al 55% sui prezzi dell'ingresso in […]

Read More
Gennaio 22, 2020
Come muoversi a Miami: consigli utili per visitare la città

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppMiami Beach è una delle mete più ambite dai turisti italiani e di mezza Europa in tutte le stagioni dell'anno, maggiormente d'inverno. Le spiagge di Miami, le sue attrazioni, l'ottimo rapporto qualità prezzo degli alberghi e soprattutto un clima […]

Read More
Gennaio 21, 2020
Quando andare a Miami: clima, periodo migliore e temperature

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsApp Miami: clima e periodo migliore per andare Quando andare a Miami? La città del sole, del mare, delle spiagge infinite e tanto divertimento: la city della Florida affaccia sull'oceano Atlantico, offre tante attrazioni ai turisti, presenta buon cibo […]

Read More
Gennaio 21, 2020
Miami city card: visitare la città e divertirsi risparmiando

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppMiami city card: visitare la città e divertirsi risparmiando Una delle città più belle degli Stati Uniti è sicuramente Miami, la metropoli più grande della Florida: è una delle più visitate e più apprezzate da migliaia di turisti che […]

Read More
Gennaio 20, 2020
Dove mangiare a Miami: i migliori ristoranti della città

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppI miglior ristoranti a Miami Nella seconda città più popolata della Florida non può mancare di certo il tipico multiculturalismo americano che abbraccia ogni aspetto della vita negli USA, compreso ovviamente l’ambito culinario, ecco perché potrebbe risultare difficile districarsi […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram