Visitare la Maremma - Castiglione della Pescaia

Affacciata sulle acque del mar Tirreno, Castiglione della Pescaia è considerata una tra le più rinomate ed esclusive mete turistiche della Maremma Toscana per la qualità, nonché la cura, del mare e delle spiagge.
Dal 2005 ad oggi infatti questo piccolo comune della provincia di Grosseto è stato più volte premiato da Legambiente. Le sue coste sono gettonate tanto dagli amanti della sabbia quanto dagli amanti degli scogli. Mentre i primi hanno l’imbarazzo della scelta dato che la spiaggia sabbiosa è la tipologia prevalente, i secondi devono recarsi negli unici due punti dove la spiaggia è alta e rocciosa: il promontorio di Punta Capezzolo, che separa naturalmente Castiglione della Pescaia dalla vicina Riva del Sole, e il promontorio di Punta Ala.
Il territorio comunale di Castiglione della Pescaia comprende anche l’Isolotto dello Sparviero e gli Scogli Porchetti, e si estende sino alle propaggini meridionali delle Colline Metallifere grossetane. Esso è parzialmente incluso nella Riserva Naturale Diaccia Botrona, che occupa la porzione orientale del territorio comunale un tempo occupata dal Lago Prile e adesso divenuta in parte un’area palustre.

Leggi anche: Punta Ala ed il suo porto turistico

Castiglione della Pescaia è una meta ambita anche dagli amanti del turismo culturale. Nell’area collinare occidentale, nei pressi di Val Beretta, e sulle propaggini collinari orientali sono stati portate alla luce alcuni resti risalenti all’era paleolitica. Sempre nei pressi di Val Beretta inoltre, oltre che presso la frazione di Vetulonia, sono state rinvenute testimonianze di insediamenti etruschi. L’area in cui adesso sorge propriamente il centro abitato di Castiglione della Pescaia era invece un importante insediamento romano, come testimoniano i resti archeologici lì rinvenuti, tra cui di particolare rilievo sono quelli della villa romana delle Paduline, collocata vicino al porto-canale. I ritrovamenti ci testimoniano inoltre che dopo un periodo di abbandono tra il V e il VIII secolo, il sito di Castiglione della Pescaia conobbe una grande rinascita grazie alla Repubblica di Pisa: a quel periodo risale la costruzione del borgo medievale che occupa oggi la parte bassa della cittadina.

Ancora per gli amanti del turismo culturale, Castiglione della Pescaia offre una varietà di architetture religiose e civili da poter visitare e ammirare. Tra le prime quelle di maggiore rilievo sono la Chiesa di San Giovanni Battista, risalente al XVI secolo e situata nel centro storico, e la più antica Chiesa di Santa Maria Assunta. Tra le architetture civili invece numerosi sono i castelli, tra i quali il più importante è certamente il Castello di Castiglione della Pescaia, costruito inizialmente nel V secolo e successivamente ampliato. Di grande rilievo è anche il Castello di Colonna, situato a Vetulonia e risalente al periodo medievale.

Vicino alla località di Castiglione delle Pescaia si trovano poi altri siti di grande interesse turistico: tra questi vanno menzionate le vicine Follonica e Massa Marittima, oltre che la graziosa cittadina di Porto Santo Stefano.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questa località contatta i travel blogger di Famigliainfuga.com

Dove dormire a Castiglione della Pescaia

Canale Youtube di Luigi Scalabrino

Dove si trova Castiglione della Pescaia

Come arrivare a Castiglione della Pescaia

Aree sosta – Campeggi

Per gli amici amanti del plain air segnaliamo grazie all’applicazione Caramaps, le aree di sosta ed i campeggi nei dintorni di Castiglione della Pescaia.

Visitare la Maremma- Castiglione della pescaia - aree di sosta

Dove dormire a Castiglione della Pescaia

Altre località della Maremma