Cucinare in campeggio: alcuni consigli utili 

Cucinare in campeggio oggi è più semplice. Ci sono accessori per auto che permettono di cucinare in sicurezza, senza bisogno di accendere un fuoco all’aperto e senza disturbare l’ambiente, rispettando le regole all’interno dei campi.

Oggi, si possono gustare piatti completi in campeggio, senza rinunce e senza mettere troppe cose sul fuoco. Come fare? Gli accessori salvano la vita in molti casi. Ecco alcuni consigli per organizzarsi al meglio quando si va in campeggio.

 

Parola d’ordine: organizzazione

Per molti può sembrare un’impresa impossibile, ma con un po’ di organizzazione anche una pizza camping-made è possibile.

Conviene capire prima cosa si vuole cucinare e sapere cosa si può trovare nel territorio. Infatti, si può improvvisare, ma non troppo. 

Prima della partenza, serve capire anche cosa la struttura ha da offrire e lo spazio a disposizione nel bagagliaio. Tutte queste valutazioni si fanno qualche giorno prima della partenza.

Ci sono degli accessori che sono indispensabili, come il contenitore per l’acqua o prodotti che cuociano in sostituzione dei fornelli. Tra gli indispensabili ci sono anche le powerbank e gli accessori per la piccola tecnologia (come per gli smartphone).

 

Cucinare in campeggio: cosa usare e come mettere a posto

Cosa serve davvero per cucinare in campeggio? In campeggio, conviene non fare ricette che prevedano molti piatti e pentole per la preparazione. Dove si può, si preferisce la plastica o un materiale riciclabile che si può buttare facilmente dopo l’uso.

Gli accessori indispensabili sono:

  • una borsa termica. Serve per conservare i cibi e mantenere la temperatura. La carne, per esempio, si porta congelata;
  • un fornello da campeggio con gas o un barbecue. In qualche modo, si deve cucinare;
  • un coltellino svizzero;
  • un tagliere;
  • qualcosa per pulire dopo l’uso. Anche se si scelgono i prodotti usa e getta, conviene avere una bacinella con una spugna e del sapone liquido per poter lavare qualcosa, o semplicemente per lavarsi le mani;
  • gel igienizzante, da portare praticamente ovunque;
  • contenitori in plastica o ecologici. Serviranno per il pranzo e per mettere a posto gli avanzi in un secondo momento.

 

Cucinare la pizza sul bbq: possibile?

In campeggio, tutto è possibile. Infatti, c’è anche la possibilità di preparare la pizza in campeggio con la pietra refrattaria.

Come si fa? Il consiglio è preparare la pasta per la pizza e i contenitori con i condimenti prima della partenza.

Poi, basterà stendere la pasta sulla pietra refrattaria per realizzare la pizza. Per cuocerla, si poggia la pietra su un barbecue e si procede con la cottura. Cucinare la pizza sulla pietra refrattaria sul bbq richiede pochi minuti. Due gli accorgimenti utili:

  1. fare in modo che la pietra refrattaria sia già bollente e sul barbecue quando si mette la pizza a cuocere;
  2. non aspettare tanto tempo. Di solito, in pochi minuti è pronto.

 

Fine pasto all’italiana

Se possiamo realizzare una pizza, certamente non rinunciamo al nostro caffè a colazione o come fine pasto. La classica moka può essere una buona soluzione, ma tutto dipende dalla struttura e dalla passione per il caffè.

Se per un giorno se ne può fare a meno, non c’è problema. Le strutture offrono comunque un servizio bar a cui rivolgersi. Invece, può essere utile un thermos con il caffè. Così, si evita di dover pensare a un fornello per la moka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter
rimani aggiornato

Potrebbe interessarti

Dicembre 14, 2021
Regali per chi ama viaggiare: 7 idee per Natale

Idee regalo per chi ama viaggiare Cerchi idee per dei regali per chi ama viaggiare? Allora ecco qualche consiglio per te. Sei alle prese con idee regalo per questo Natale? Idee personalizzate da dedicare a coloro che viaggiano e amano le avventure. Numerose sono le soluzioni a tua disposizione se devi colpire una persona sempre […]

Read More
Dicembre 12, 2021
Come arrivare a Torino da Roma: 5+1 modi per farlo

In questo articolo analizzeremo nel dettaglio quali sono le principali soluzioni a vostra disposizione su come arrivare a Torino da Roma, così che possiate adottare la migliore secondo la situazione. Da Roma a Torino: soluzioni Raggiungere Torino da Roma è piuttosto semplice, poiché si tratta di due delle principali città italiane, ben collegate tra loro […]

Read More
Ottobre 16, 2021
10 luoghi insoliti dove dormire in Italia

Dormire in luoghi insoliti?  Se sei alla ricerca di posti insoliti dove dormire per un'esperienza davvero unica in Italia? Qui puoi trovare tutte le informazioni per dei viaggi che ricorderai per sempre, ogni parte della nostra Italia è stupenda da vedere, abbiamo musei e tanto altro, e alcuni albergatori hanno deciso di distinguersi con idee […]

Read More
Ottobre 5, 2021
Modi più economici per viaggiare in Europa

Viaggiare in Europa low cost L’Europa conserva il suo fascino per qualsiasi tipo di turista offrendo scenari naturalistici mozzafiato uniti alla bellezza di città caratterizzate da una storia unica. L’aspetto positivo per chi ha l’intenzione di spostarsi da una meta all’altra del vecchio continente è che lo si può fare in maniera anche molto economica. […]

Read More
Settembre 29, 2021
Turismo e marketing: in viaggio con i gadget promozionali

Per organizzare le vacanze capita di frequentare le agenzie di viaggio, il fai da te può essere divertente, ma c’è da ammettere che è bello far organizzare tutto a un professionista. Ma non è tanto di questo che volevo parlarvi, quanto del fatto che quest’anno in agenzia ho ricevuto dei gadget promozionali in omaggio: una […]

Read More
Settembre 28, 2021
10 alloggi originali in cui dormire almeno una volta

Location insolite Sempre più di tendenza negli ultimi anni, gli amanti dell’avventura e delle vacanze sono alla ricerca di location insolite ed originali in cui trascorrere un soggiorno in Italia. È per questo che, al classico albergo o B&B, si preferisce prenotare in una yurta, in un trullo o in una botte, tutti luoghi che […]

Read More
Settembre 14, 2021
Trekking con il cane: mini guida

Trekking e cani Il trekking con il cane è una delle attività più divertenti e rilassanti che si possono fare, certo, bisogna essere preparati per non trasformare la passeggiata per i monti in qualcosa di tutt’altro che piacevole. Chiunque abbia un cane sa quanto sia bello uscire per un’escursione con loro, i nostri amici a […]

Read More
Settembre 11, 2021
Dove conviene affittare una casa al mare in Italia?

Affittare casa al mare Le vacanze non sono eterne, si sa, e presto bisogna ritornare al lavoro. Dopo aver goduto del sole, del relax che solo il mare sa trasmettere, degli aperitivi al tramonto o delle cenette in riva al mare, infatti, è tempo di riporre costumi da bagno e teli mare e tornare a […]

Read More
Agosto 22, 2021
Estate, come divertirsi con i bambini in viaggio

Divertirsi in estate con i bambini Quando arriva l'estate è sempre tanta la voglia di divertimento: dopo un anno passato al lavoro inizia la tradizionale ricerca del periodo migliore per approfittare di uno stacco totale da tutti gli impegni lavorativi e non. Organizzarsi in coppia o addirittura da soli è piuttosto semplice, perché non c'è […]

Read More
Agosto 18, 2021
Guida alle spiagge di dune italiane più belle

Spiagge di dune italiane Parlare di spiagge di dune e deserti in Estate potrebbe far sentire caldo al solo pensiero: in realtà, la fantasia dovrebbe staccarsi da immagini di luoghi solitari aridi e caldi, dove anche solo respirare è difficile, ma concentrarsi su alcune meravigliose spiagge che possono trovarsi ovunque nel mondo e in Europa, […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram