I funzionari del turismo devono condurre indagini sulla sicurezza delle strutture turistiche e degli alberghi in seguito agli incidenti.

Cinque turisti sono annegati nelle Maldive nelle ultime settimane
Secondo il Maldives Times , la polizia ha emesso l’avvertimento perché le correnti sono forti durante il monsone nord-orientale.

All’inizio di questo mese, i coniugi filippini Leomar Lagradilla, 30 anni, e Erika Joyce, 29 anni, erano in luna di miele quando sono morti mentre facevano snorkeling.

Un uomo di 84 anni dalla Repubblica Ceca e un turista sudcoreano di 66 anni sono annegati entrambi la scorsa settimana, seguiti dalla morte di una donna russa di 40 anni durante un viaggio di immersioni di domenica. Le indagini sono state avviate nella morte dei turisti. Leomar Lagradilla e sua moglie Erika Joyce erano in luna di miele quando morirono.

Il ministero del turismo sta attualmente identificando zone sicure per le attività acquatiche e agenti di polizia turistica di stanza sulle isole per monitorare le persone nell’acqua.
Il ministro del turismo delle Maldive Ali Waheed ha dichiarato che hanno deciso di ispezionare tutte le strutture turistiche delle Maldive entro i prossimi sei-otto mesi. Un controllo regolare deve essere fatto per garantire che vengano seguite le normative.

 

Attenzione anche alle correnti

L’ispezione sarà condotta insieme al Servizio di Polizia delle Maldive e alle Forze di Difesa Nazionale e si occuperà di modernizzare le precedenti normative per garantire la sicurezza degli ospiti.
Le correnti di strappo possono essere difficili da individuare durante il nuoto. L’attuale consiglio di viaggio del Foreign Office del Regno Unito mette in guardia gli inglesi dal rischio nelle Maldive. E’ stato affermato che il mare intorno alle Maldive può avere forti correnti di marea ed un certo numero di cittadini stranieri possono annegare ogni anno. E’ molto importante seguire i consigli degli esperti locali prima di entrare in mare.

Più di 57.000 britannici hanno viaggiato alle Maldive nella prima metà del 2018, con un aumento dell’11,2% rispetto al 2017.

Fonte: The Sun