> Recensioni > Che cos’è il network marketing?
Che cose il network marketing MLM

Che cos’è il network marketing?

Last Updated on 3 settimane by Michele Valente

Che cos’è il network marketing?

Il network marketing, o marketing multilivello, è un modello di business che si basa sulle vendite da persona a persona da parte di agenti indipendenti.

Gli agenti (o distributori) possono essere dipendenti o autonomi. In genere non hanno uno stipendio fisso, ma ricevono commissioni dalle loro vendite e da quelle dei loro affiliati.

I prodotti venduti nel network marketing possono essere beni di consumo come nella vendita diretta o servizi professionali come nella vendita indiretta.

La differenza tra vendita diretta e indiretta consiste nel fatto che nella vendita diretta si dà maggiore importanza al contatto diretto tra potenziali clienti e venditori rispetto alla vendita indiretta.

Il network marketing può essere organizzato in livelli indipendenti basati su aziende, distributori o clienti. Nella maggior parte dei casi, il network marketing è costruito attraverso terze parti che vendono prodotti tramite siti web e profili di social network a clienti che sono poi incoraggiati a reclutare altri partecipanti e a condividere con loro gli stessi vantaggi.

Il distributore di punta è in grado di trarre profitto direttamente dal suo fatturato, ricevendo al contempo commissioni dalla sua organizzazione di downline.

Alcuni MLM si basano su un modello a due livelli in cui i distributori possono guadagnare commissioni dalle proprie vendite e dalle vendite dei partecipanti che hanno reclutato.

Altri MLM utilizzano strutture di marketing multilivello.

Come funziona il Network Marketing?

Il network marketing è conosciuto con diversi nomi, tra cui multilevel marketing (MLM), mobile marketing, affiliate marketing, consumer-direct marketing, referral marketing o home-based franchise business.

Le aziende che seguono il modello del network marketing spesso creano livelli di venditori, ovvero i venditori sono incoraggiati a reclutare le proprie reti di venditori.

I creatori di un nuovo livello (o “upline”) guadagnano commissioni sulle proprie vendite e sulle vendite effettuate dalle persone del livello che hanno creato (la “downline”).

Nel corso del tempo, da un nuovo livello può nascere un altro livello, che contribuisce ad aumentare le provvigioni per le persone della upline e della downline.

Vantaggi e svantaggi del Network Marketing

Vantaggi:

  • Non richiede capitale per iniziare
  • Può essere svolto a tempo parziale o a tempo pieno
  •  È possibile raggiungere un numero maggiore di persone rispetto ai metodi di marketing tradizionali.
  • Si ha un maggiore controllo sul proprio potenziale di guadagno perché non ci sono limiti massimi al volume di vendite se si reclutano abbastanza persone nel proprio gruppo.

Svantaggi:

  • C’è uno stigma legato a questo tipo di attività perché è spesso associata a schemi piramidali, cioè i marketer di alto livello possono guadagnare enormi somme di denaro dalle commissioni dei loro reclutatori diretti quando vendono costosi starter kit ai nuovi reclutati; le persone ai livelli più bassi guadagnano molto di più di quanto non si possa fare con il marketing tradizionale.

Il Network Marketing è uno schema piramidale?

Sebbene i programmi di network marketing e di multilevel marketing siano stati accusati di essere schemi piramidali, esistono alcune importanti differenze.

Mentre chi è in grado di reclutare più membri nel programma può spesso godere di commissioni residue più alte, il network marketing è una struttura commerciale legittima e legale che offre prodotti e servizi reali venduti ai clienti.

Gli schemi piramidali sono illegali perché richiedono che i partecipanti paghino per aderire e che guadagnino solo attraverso il reclutamento personale.

L’unico modo per guadagnare è reclutare nuovi membri che recluteranno altri membri, ma questi schemi finiscono per collassare perché non è possibile reclutare abbastanza persone al livello inferiore.

Quando i nuovi membri sono troppo pochi, la piramide crolla e le persone alla base perdono i loro investimenti e il tempo speso per reclutare nuovi partecipanti.

Al contrario, le società di network marketing vendono prodotti o servizi reali per generare entrate dalle vendite dei loro prodotti o servizi. Poiché questo tipo di struttura aziendale non prevede il reclutamento, non rientra nella categoria degli schemi piramidali o di Ponzi*.

 

Quali sono alcuni esempi di programmi di network marketing?

Esistono diversi programmi di MLM come: Amway, Tupperware, Avon, Herbalife  e molti altri.

 

Come faccio a sapere se una società di MLM è legittima?

Dovreste porvi queste domande:

  • L’azienda ha un prodotto o un servizio che le persone vogliono e di cui hanno bisogno?
  • Risolve problemi reali per i consumatori?
  • Esiste una domanda per il prodotto o il servizio sul mercato?
  • Riesco a immaginarmi mentre lo uso?
  • Sento che è qualcosa che potrei vendere ad altri nella mia vita e ai miei familiari?
  • Quanto costa aderire?
  • C’è un costo iniziale o devo pagare delle quote mensili?
  • Si tratta di un’azienda consolidata con solide finanze e buona reputazione?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.