Gennaio 20, 2020

Dove dormire a Key west: i migliori posti per visitare le keys

Questo articolo è dedicato a tutti quei viaggiatori che hanno in progetto da tempo un bel viaggio in America, in particolar modo a Key West, una delle città più a sud dell'America continentale. Ernest Hemingway fu molto ispirato da questa meravigliosa città dove scrisse anche molte delle sue opere, tra cui Addio alle armi, e dove passò molti anni della sua vita.
Key West si trova all'interno delle Florida Keys, un gruppo di isole orientate verso il sud della bellissima Miami.

Visitare questa piccola isola è molto semplice, basterà muoversi a piedi o in bicicletta per vedere tutte le bellezze del posto. Anche se molto piccola è ricca di attrazioni di ogni genere, soprattutto a livello naturalistico e paesaggistico. Quindi servirà fermarsi in questa splendida isola almeno qualche notte e infatti, nelle prossime righe parleremo dei posti economici e non in cui soggiornare a Key West. I posti un cui dormire variano dai più lussuosi a quelli più economici e alla portata di tutti.

Leggi anche l'articolo: dove mangiare a Key West

 

The Gardens Hotel

 

Dove dormire a Key west The Gardens Hotel

 

A pochi minuti dal centro storico, Duval Street, si può trovare questa silenziosa, tranquilla ed elegante guesthouse dal nome The Gardens Hotel. Si potrà subito intuire che il luogo è circondato dalla natura tropicale, ricca di bellissime palme. Inoltre dispone anche di una piscina proprio al centro del giardino. Come dicevamo poco sopra, l'hotel, si trova in una posizione centralissima, ma nello stesso tempo in una piccola via lontana da rumori e traffico.

I prezzi nel periodo estivo sono abbastanza alti, contando per esempio, che un cottage per due persone, con letto matrimoniale, per 4 giorni verrebbe circa 1500 euro. Questo prezzo ovviamente paga lo stile elegante e raffinato che si troverà all'arrivo.L'indirizzo in cui trovare The Gardens Hotel: 526 Angela Street, Downtown KeyWest, Key West.

 

Old Town

Se siete amanti della tradizione e della storia è impossibile non scegliere Old Town. Questo luogo infatti è consigliatissimo dagli abitanti di Key West proprio perché si trova al centro dell'isola, con le migliori attrazioni a pochi passi, come Fort Zachar Taylor e il Bahama Village. Anche la struttura, tutta in legno, dell'albergo è rimasta fedele alla primissima costruzione, con solo qualche ristrutturazione qua e là.

 

Courtney’s Place

 

Dormire a Key West al Courtney’s Place

 

Questo bellissimo albergo in stile coloniale, il Courtney’s Place, non è distante dal centro storico, circa 5 o 10 minuti a piedi. Tutti i cottage presenti nella struttura sono legati alla piscina e al barbecue. Tutto questo all'interno di un sempre verde giardino con numerose palme che danno ombra agli appartamenti soleggiati in estate. Inoltre, offre la possibilità di parcheggiare la propria auto in modalità gratuita e la colazione è inclusa nel prezzo.

I costi per un cottege per due persone non sono eccessivi, fermandosi quattro notti si andrà a spendere sui 690 euro (prezzo per due persone). Più si aggiungono servizi al cottege e più cresce di dimensioni, maggiore sarà il prezzo. A questo indirizzo 20 Whitmarsh Lane, Downtown Key West, Key West, FL 33040 sarà possibile prenotare anche sul momento, però nei periodi dove non c'è grande affluenza di turisti.

 

Smallest Bar Inn

 

Dove dormire a Key West al Smallest Bar Inn

 

Un altro grazioso albergo più che tradizionale è Smallest Bar Inn, anche lui nel cuore delle vie storiche, vicino alle numerose attrazioni. Qui è possibile trovare tranquillamente una stanza senza troppe ricerche in giro per l'isola, l'unico svantaggio è il rumore che proviene dalla via principale Duval Street, ma se si ama festeggiare non sarà un problema.

I prezzi sono molto contenuti infatti si può spendere sui 350 euro circa, per un paio di notti. Se interessati ad alloggiare qui potrete andare a prenotare una stanza a questo indirizzo 124 Duval Street, Key West, FL, 33040.

Ora non resta che prendere la valigia e partire, alla scoperta di una delle più belle isole della Florida, ricca di storia e paesaggi stupendi. Ma prima di farlo guarda qual'è il miglior periodo per andare a Miami e Key West, evita gli uragani e la brutta stagione.

11 comments on “Dove dormire a Key west: i migliori posti per visitare le keys”

    1. Lo pensavamo anche noi la prima volta, hotel con piscina, poi alla fine non siamo mai stati in albergo, eravamo sempre in giro ed alla fine abbiamo fatto un tuffo la mattina della partenza per l'Italia, giusto per dire di aver sfruttato il servizio. Tra pochi giorni partiremo di nuovo, ma questa volta abbiamo scelto un appartamento.

  1. Molto interessante! Io personalmente preferisco usare l’hotel per dormire e fare colazione.. il resto della giornata in giro per la città ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Ottobre 8, 2020
Adolescenti e viaggio negli USA

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppDocumenti per viaggiare Ogni viaggio è un’esperienza unica e irripetibile sotto ogni punto di vista. In base alla destinazione che si intende raggiungere, possono rendersi necessari vaccini e documenti specifici. Il passaporto è sicuramente il documento di viaggio per […]

Read More
Giugno 24, 2020
San Diego: la meta USA per adulti e bambini che non potrai dimenticare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppDi questi tempi non è ancora ben definito lo scenario che riguarderà i viaggi e la libertà di viaggiare nel mondo. Questo perché piano piano le frontiere saranno gradualmente riaperte con modalità che serviranno a controllare il flusso di […]

Read More
Aprile 1, 2020
Esta Usa: in solo 10 minuti con il fai da te

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppEsta Usa: attenzione ai siti non ufficiali In questo articolo ti spiegheremo come richiedere il visto per gli Stati Uniti per scopo turistico, il famoso: Esta (electronic system for travel authorization) sul sito ufficiale del governo americano, in pochi […]

Read More
Marzo 7, 2020
Little Havana Miami: cosa vedere nel caratteristico quartiere cubano

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLittle Havana: cosa vedere e cosa fare Certo non sarà come essere a Cuba, ma per adesso accontentiamoci di questo piccolo angolo caraibico di Miami. Abbiamo raggiunto il quartiere di Little Havana con i mezzi pubblici, dal nostro appartamento […]

Read More
Marzo 7, 2020
Wynwood Walls Miami: il quartiere dei murales e dell'arte

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppWynwood Walls Miami Durante il nostro fantastico tour a miami, non poteva assolutamente mancare una visita al The Wynwood Walls, uno dei posti più alti dai turisti di tutto il mondo e non solo. In questo quartiere-museo a cielo […]

Read More
Febbraio 12, 2020
Viaggio a Miami consigli low cost per la famiglia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppViaggio a Miami consigli: visitare la città senza svenarsi Viaggiamo molto e sappiamo quanto possa essere costosa una vacanza negli USA con tutta la famiglia, non è proprio una meta low cost, ma facendo attenzione e seguendo i nostri consigli […]

Read More
Gennaio 31, 2020
Parchi americani da vedere: i 7 da non perdere negli Usa 

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppI parchi più belli degli Stati Uniti Il viaggio alla scoperta dei più bei parchi degli Stati Uniti è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita, specialmente per chi vuole avere un’idea ancora più concreta della grandezza degli […]

Read More
Gennaio 24, 2020
Go Miami card All-inclusive: carta turistica per risparmiare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppSe avete deciso di visitare Miami, prendete in considerazione l'acquisto della Go Miami Card o di un'altra city card della città, in questo modo avrete la possibilità di visitare molte attrazioni gratuitamente risparmiando fino al 55% sui prezzi dell'ingresso in […]

Read More
Gennaio 22, 2020
Come muoversi a Miami: consigli utili per visitare la città

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppMiami Beach è una delle mete più ambite dai turisti italiani e di mezza Europa in tutte le stagioni dell'anno, maggiormente d'inverno. Le spiagge di Miami, le sue attrazioni, l'ottimo rapporto qualità prezzo degli alberghi e soprattutto un clima […]

Read More
Gennaio 21, 2020
Quando andare a Miami: clima, periodo migliore e temperature

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsApp Miami: clima e periodo migliore per andare Quando andare a Miami? La città del sole, del mare, delle spiagge infinite e tanto divertimento: la city della Florida affaccia sull'oceano Atlantico, offre tante attrazioni ai turisti, presenta buon cibo […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram