Agosto 3, 2021

Dove mangiare bene nel Salento

La Puglia

La Puglia è una delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri per le sue bellezze artistiche e paesaggistiche, ma anche per la sua cucina che rallegra tutti i palati.

Mangiare bene in Puglia e nel Salento è molto facile perché i piatti tipici sono molto numerosi e alcune ricette propongono delle piccole varianti secondo le località dove sono preparate.

 

Una cucina di mare e di campagna

La cucina salentina è molto famosa sia per la ricchezza dei suoi piatti che per la sua varietà, con le varie preparazioni che "raccontano" le tradizioni del posto e la sua storia, mettendo insieme i sapori forti e decisi, ma nello stesso tempo proponendo una cucina leggera e genuina a partire dalle materie prime che vengono utilizzate.

Grazie all’utilizzo di un numero limitato di ingredienti, ed alla loro semplicità, che hanno un sapore inconfondibile, come i pomodori, le melanzane, le rape, le zucchine e tante varietà di pesce, si riesce a far emergere quelle che sono le protagoniste principali di questa cucina, le orecchiette.

mangiare in Salento le orecchiette

Chi si reca per turismo nel Salento non può tornarsene a casa senza aver assaggiato le orecchiette, declinate in tanti modi diversi, ma sempre molto appetibili.

Le orecchiette infatti, con la loro forma, riescono a raccogliere nel migliore dei modi i vari condimenti facendoli gustare in pieno.

 

Le specialità di mare del Salento

Tra le molte ricette di pesce disponibili in Salento non si deve perdere la Scapece, un piatto che si preparava ai tempi degli attacchi dei pirati saraceni e che serviva per rendere più ricche le riserve di cibo per la popolazione.

Per la Scapece si utilizzava tutto il pesce che si poteva pescare nella zona e dopo averlo fritto lo si metteva a marinare con della mollica di pane che era stata precedentemente aromatizzata usando dello zafferano e poi imbevuta nell’aceto.

 

cucina salentina la Scapece

La Scapece restava quindi in ammollo all’interno di tinozze di legno, chiamate "calette", che vengono utilizzate anche oggi, specialmente durante le sagre paesane.

Un’altra preparazione a base di pesce, che utilizza i molluschi, è la Taieddha salentina, la rivisitazione locale del classico di un piatto tipico pugliese, riso, patate e cozze.

Assolutamente da provare la simulata di cozze, cioè la versione salentina del cous cous, che viene preparata nella zona di Gallipoli.

 

I prodotti da forno del Salento

Uno dei settori della cucina salentina che va per la maggiore è quello dei prodotti da forno. Tra queste una delle più apprezzate è la frisa che viene preparata utilizzando farine diverse e viene "disidratata" per ottenere una consistenza biscottata.

In questo modo la frisa è la base ideale per un condimento a base di pomodorini, olio EVO locale, origano e sale. Un altro pane con una forma bassa, dalla forma tonda e larga è la puccia che viene farcita con piccole olive nere tipiche della zona di Lecce e chiamate appunto le leccesine.

La puccia viene farcita anche con altri prodotti tipici, seguendo le tradizioni di altre località ed è una soluzione perfetta per organizzare un pranzo veloce, anche se non è certamente un piatto light.

Una versione simile alla puccia è il pizzo che viene invece preparata con l’utilizzo di grano saraceno. Restando nel circondario di Lecce, un altro prodotto da forno tipico è il rustico salentino o "leccese", una pasta sfoglia che viene farcita con pomodoro, besciamella e mozzarella.

 

La cucina di terra del Salento

La cucina salentina si basa sicuramente sugli ingredienti forniti dalla terra e quindi non sorprende più di tanto il fatto che molti piatti tipici che si possono gustare nei ristoranti e nelle trattorie della zona, sono a base di legumi e di verdure.

Uno degli esempi più classici è la Ciciri e Tria, che è nient’altro che una pasta e ceci, nella quale la pasta, tagliata a forma di rombo, è molto sottile e fritta.

Un piatto che si gusta molto volentieri a cena, magari all’interno di una delle tipiche masserie della zona di entroterra. Un altro piatto dal nome particolare, "Fae nette e foje", è preparato con le fave fresche che vengono ridotte a purea e vengono poi servite insieme alla cicoria selvatica che si trova nei campi del slento.

Altre preparazioni che ricordano lo stretto legame con la terra sono quelle che hanno come base le "Municeddhe", cioè delle piccole lumache con il guscio di colore marrone che possono essere cucinate in varie maniere, con il sugo, al forno o con la cipolla.

Un altro piatto da provare è la patata "sieglinde" di Galatina DOP, una patata novella che viene raccolta nei mesi da marzo a giugno, e viene servita in insalata oppure lessa.

I dolci

Mangiare bene in Salento significa anche gustare i dolci della tradizione, partendo dai pasticciotti, e arrivando alla pasta di mandorle che viene usata sia farcita che abbinata alla mostarda di uva, di fichi oppure alla cotognata.

Altri dolci molto apprezzati sono le Gelosie, con una ricetta diversa da quella campana, i Mustaccioli, la Cupeta, il marzapane, e i fichi secchi con il cioccolato.

Chi sceglie di pranzare o cenare in un ristorante a Torre Vado ha la possibilità di gustare molti di questi piatti tipici, accompagnandoli a del buon vino locale, avendo la certezza di mangiare bene in Salento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Settembre 20, 2021
Alla scoperta degli 11 comuni della Grecia Salentina

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa Grecia Salentina Il Salento ha moltissimo da offrire: mare, movida, cultura barocca e tradizioni culinarie di tutto rispetto. Ma nella zona più orientale, la sua ricchezza cambia sapore: partendo dai centri principali del tacco d’Italia […]

Read More
Settembre 11, 2021
Puglia: cosa c’è oltre le spiagge? Guida alle bellezze nascoste

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppPuglia: oltre al mare c'è di più Sappiamo tutti quanto ormai la Puglia sia esplosa come una delle mete turistiche più ambite. Spiagge bianche, acque cristalline, buon cibo e tanto divertimento, queste le chiavi del successo […]

Read More
Agosto 4, 2021
Vacanze in Puglia a settembre: l'estate non è finita

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppVacanze in Puglia Costeggiata da due mari, Jonio e Adriatico, la Puglia con i suoi 865 chilometri di coste, è uno dei più rinomati posti di vacanza sia per i turisti italiani che per quelli stranieri, […]

Read More
Agosto 3, 2021
Vivere nel Salento: il profumo del mare tutto l'anno

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppPerché decidere di andare a vivere nel Salento L'Italia è una penisola meravigliosa e il Salento ne è la sua espressione più veritiera. Se stai decidendo di trasferirti, il Salento è sicuramente una terra che devi […]

Read More
Luglio 28, 2021
La notte della Taranta 2021: programma e date

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppFestival Itinerante de La Notte della Taranta 2021 Dal 4 al 26 agosto si darà il via al Festival Itinerante de La Notte della Taranta 2021, la 24esima edizione, uno degli eventi più importanti e attesi […]

Read More
Giugno 26, 2021
Trulli, nuraghe e tholos, il turismo archeo-storico da scoprire

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTurismo archeo-storico Turismo: l’Estate si avvicina, e con essa il desiderio di sole, mare e movida nelle città più in voga? Sì, certo, ma non solo. Il turismo è prima di tutto un’esperienza da vivere e, […]

Read More
Giugno 24, 2021
3 giorni a Lecce: l'itinerario completo per non perdersi nulla

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLecce e la Puglia L'estate si avvicina e la voglia di partire per un lungo viaggio, cresce giorno dopo giorno. Tra le belle regioni dell'Italia, alla Puglia va riconosciuto il primato per la bellezza del mare […]

Read More
Maggio 27, 2021
Noleggio camper Bari: come dove e quando

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppRegala a te e alla tua famiglia un bel tour alla scoperta della Puglia Dopo aver visitato la splendida Basilica di San Nicola, noleggiate un camper a Bari per compiere un bel viaggio alla scoperta del […]

Read More
Maggio 13, 2021
Spiagge da Instagram? Scopriamo le Maldive del Salento

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe Maldive del Salento Sarebbe bello viaggiare fino a qualche esotico atollo nell’oceano, vivervi una bella vacanza e poi condividerne i momenti salienti sui social più famosi del momento. Ma davvero il Mediterraneo e, nello specifico, […]

Read More
Gennaio 9, 2021
Isole Tremiti come arrivare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe isole Tremiti si trovano nel mare Adriatico in Puglia. Le sei isole che compongono l'arcipelago delle Isole Tremiti, San Nicola, San Domino, Capraia, Pianosa, Il Cretaccio e La Vecchia, sono un vero e proprio paradiso […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram