Febbraio 8, 2021

Rendere più spaziosa una stanza con la luce dei faretti Led

Vivere in un appartamento poco illuminato è cosa piuttosto problematica. Se le stanze sono luminose, l’ambiente si dimostra decisamente più accogliente.

Ci sono poi stanze, come ad esempio il soggiorno, la cucina e lo studio, che rappresentano dei veri e propri punti focali all’interno dell’abitazione, visto che è proprio lì che vengono svolte tutta una serie di attività domestiche di routine.

Illuminarle alla perfezione, vuol dire coniugare al meglio funzionalità, estetica e stile. A tal proposito, sapere come rendere più spaziosa una stanza con la luce dei faretti LED è di cruciale importanza.

 

Il boom dell’illuminazione LED

Gli ultimi anni hanno visto il boom dell’illuminazione con faretti LED che in numerosi contesti domestici ha sostituito le lampadine classiche.

Non è un caso se oggigiorno molti dei progetti di illuminazione pubblica vertono proprio sul ricorso della luce LED. E i faretti sono l’articolo per antonomasia quando si parla di questa tematica, visto che sono in grado di mettere in risalto uno specifico dettaglio: che si tratti di illuminare gli scaffali della libreria, i piani di lavoro in cucina, la fioriera, le pareti, i faretti LED svolgono un lavoro egregio.

 

Come sviluppare l’illuminazione domestica con i faretti LED?

In genere, quando si vuole migliorare l’illuminazione delle stanze, puntando sui faretti LED, occorre valutare prima di tutto il quantitativo di luce che è possibile sfruttare appieno nelle ore diurne.

Quindi, la presenza delle finestre va presa in considerazione. Poi è la volta di valutare la tipologia di arredamento, la presenza di muri a tinte chiare o accese e di specchi, in quanto elementi che migliorano la luminosità in casa.

Fatta quest’analisi preliminare, è la volta di suddividere lo spazio delle stanze in base allo scopo: la zona pranzo avrà un’illuminazione diversa dall’area relax o dall’angolo lettura. A seconda delle esigenze personali, si potrà contare su luci più intense o più rilassanti.

Nel soggiorno, ad esempio, i faretti LED possono affiancare i lampadari sospensione da soffitto così come le plafoniere. Al tempo stesso, però, i LED possono benissimo rappresentare un’alternativa eccellente. La scelta è strettamente connessa da fattori prettamente soggettivi e da esigenze di arredo.

 

Tipologie di faretti LED

I faretti LED, pertanto, si dimostrano a tutti gli effetti dei veri e propri oggetti di design per la casa che abbinano la componente estetica a quella funzionale. Sul mercato ve ne sono di diversi tipi: molto in voga sono quelli in vetro ed in plexiglass, caratterizzati da un telaio piuttosto leggero, realizzato in metallo cromato. Altri presentano poi un design più hi-tech, particolarmente indicato per un arredo moderno.

Per ciò che riguarda l’installazione dei faretti LED LED, è possibile puntare su modelli a soffitto oppure su versioni a parete: l’importante è saperli collocare nei punti strategici delle stanze, affinché appaiano il meno percettibili possibili.

La loro presenza deve essere discreta. Se orientabili, poi, i faretti LED si dimostrano una soluzione altamente versatile e adattabile al meglio alla struttura delle stanze.

 

Faretti LED da incasso

Tra i faretti LED che più vanno per la maggiore, vi sono senza ombra di dubbio quelli ad incasso, caratterizzati da un supporto in gesso oppure in metallo che risulta nascosto alla vista.

Le prestazioni fornite sono ottimali in quanto a consumi energetici. Oltre a rendere l’ambiente accogliente e l’atmosfera ancora più avvolgente, i faretti LED ad incasso piacciono per due ragioni fondamentali: la prima è che forniscono diverse tipologie di luce: calda, naturale, fredda.

Denominatore comune è che l’effetto finale risulta sempre gradevole; la seconda è che, essendo di dimensioni contenute, possono essere posizionati dietro le mensole o in alternativa li si può integrare nei soffitti in cartongesso.

Su questo aspetto, è vene evidenziare come i controsoffitti con faretti LED risultino una soluzione moderna che permette di creare composizioni davvero piacevoli, senza incidere minimamente sulla praticità.

A prescindere dalla tipologia di luce di proprio gradimento, i faretti LED vanno ad illuminare al meglio anche le zone d’ombra e le zone più anguste, senza appesantire più di tanto lo spazio. Questo perché la diffusione della luce è omogenea.

 

Faretti a scomparsa

Altra soluzione apprezzata, specie per versatilità, è quella dei faretti a scomparsa: una volta collocati nei punti più strategici delle stanze, non vanno a pregiudicare più di tanto l’effetto soffuso che rende unici gli elementi.

 

Faretti integrati da cristalli pendenti

Meno in voga, ma pur sempre validi, sono i faretti integrati da cristalli pendenti. Trattasi di modelli all’avanguardia che danno all’ambiente un tocco di classe e di raffinatezza in più che non guasta mai. L’impatto offerto in termini di estetica e il contributo dato in quanto a giochi di luce merita davvero particolare attenzione.

 

Conclusioni

Illuminare una stanza con la luce dei faretti LED è una delle migliori soluzioni possibili, quando si tratta di migliorare il comfort domestico e di ottimizzare i costi dei consumi energetici. Grazie a questi accorgimenti, rendere l’ambiente più accogliente, sarà una logica conseguenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Settembre 13, 2021
Come lavare il parquet di casa o del camper?

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppPulire il parquet Se ti stai chiedendo come lavare il parquet del camper o di casa, sappi che ci sono una serie di linee guida da rispettare. Quando si tratta di pulizia del parquet, occhio… perché il legno è […]

Read More
Agosto 12, 2021
Come arredare casa con le ultime tendenze di mercato

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppArredare casa Arredare casa è sempre un'esperienza più che piacevole, sia per chi cerca di trovare le migliori soluzioni per la propria dimora, sia per i professionisti dell’arredamento e gli interior designer, che portano ai propri clienti innovazioni e […]

Read More
Giugno 22, 2021
Fine della scuola: bambini come in vacanza (anche a casa)

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppQuando finisce la scuola e inizia l’estate, per i bambini è una grande gioia, perché avranno un sacco di tempo per giocare con amici e cuginetti, ma i genitori hanno il duro compito di organizzare al meglio il tempo […]

Read More
Giugno 9, 2021
Allenarsi in casa da soli: consigli utili per farlo

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppAllenarsi in casa Allenarsi in casa da soli? Perchè no, è una buona idea!. Se hai intenzione di allenarti in casa da solo, è necessario che rispetti una serie di regole ben precise. Ecco quali sono le norme da […]

Read More
Giugno 5, 2021
Visura catastale a cosa serve, cos'è e come richiederla

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppVisura catastale dell’immobile Si sente molto spesso parlare della visura catastale dell’immobile, ma che cosa è, e a che cosa serve?  E’ arrivato il momento di fare chiarezza, soprattutto quando ci viene chiesta e puntualmente entriamo nel panico perché […]

Read More
Giugno 1, 2021
Decorare la stanza dei bambini: come dividere gli spazi

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppVuoi decorare la stanza dei tuoi figli, ma sei a corto di idee? Sei nel posto giusto! Scopriamo insieme come dividere la camera dei tuoi piccoli, rendendo questo angolo di casa un posto accogliente, divertente e rilassante allo stesso […]

Read More
Aprile 1, 2021
Connessione internet a casa: come risparmiare sul prezzo

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppNavigare in internet avvalendosi dei tanti vantaggi di una connessione internet a casa veloce è un beneficio quasi irrinunciabile. Da una parte, infatti, ciò permette di accedere a una migliore esperienza in fatto di smart working e didattica a distanza, […]

Read More
Febbraio 27, 2021
Come scegliere il materasso per dormire

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppCome scegliere il materasso giusto? Scegliere il materasso è fondamentale per usufruire di un adeguato riposo durante la notte. Tuttavia, oggi i modelli in commercio sono talmente tanti che si fa difficoltà a individuare il materasso migliore per le […]

Read More
Febbraio 23, 2021
Cosa valutare nella scelta di una cyclette

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa cyclette: il miglior alleato per rimettersi in forma Se avete deciso di rimettervi in forma e siete orientati all’acquisto di una cyclette per raggiungere questo obiettivo, allora siete sulla strada giusta. La cyclette è infatti tra gli attrezzi […]

Read More
Gennaio 27, 2021
Coperture per piscine: come trovare quella più adatta? 

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppCoperture per piscina: quale scegliere Una copertura per piscina presenta innumerevoli vantaggi sotto diversi aspetti, sia per i privati che per gli ambienti pubblici. Durante la stagione estiva questa struttura minimizza la possibilità di evaporazione dell'acqua, poiché blocca i […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram