Marzo 27, 2018

Un week-end a Napoli… di lusso

Un week-end a Napoli… di lusso

Desideri trascorrere un week-end a Napoli di lusso? Scopri le mete più in del momento

Per un week-end a Napoli di lusso non si può che non scegliere le isole del golfo di Napoli. Piccole lingua di terra abbracciate dal mare che regalano panorami mozzafiato, spiagge da urlo ed hotel dotati di ogni comfort.
Prima di scegliere quale isola visitare o se visitarle tutte vogliamo raccontarvele un po’. Le isole del golfo di Napoli sono tre, o meglio tre e mezza; si proprio così, non è stato un errore di battitura:

  • Capri;
  • Ischia;
  • Procida;
  • 3½ Vivara

Le isole del golfo di Napoli sono tutte famosissime e ognuna è contraddistinta dalle proprie caratteristiche. Parliamo insieme di quella più famosa e delle sue grotte: Capri!
Capri
Capri merita di essere visitata senza trovare scusanti. Una volta arrivati sull’isola ci sarà l’imbarazzo della scelta sulle località da visitare, ne elenchiamo qualcuna.

Le grotte di Capri:

  • Grotta Azzurra, cavità carsica che grazie alla sua apertura parzialmente sommersa lascia entrare la luce che, riflettendo sull’acqua, regala sfumature di blu. La grotta è costituita da molti ambienti ma, viene visitato solo quello principale, infatti, una volta entrati nella grotta attraverso un ingresso piccolino che costringe ad abbassarsi, ci si ritrova in un ambiente molto grande e maestoso, alto 22 metri, largo 25 metri e lungo 60 metri. Visitare la grotta azzurra è un obbligo dei turisti perché l’esperienza non è solo l’escursione in se ma è un mix di emozioni: il blu dell’acqua, la forza della natura, la convivialità del marinaio che vi accompagnerà a suon di canti napoletani.
  • Grotta delle Felci, anfratto di 370m2 abitato gia nella tarda preistoria. A differenza della grotta azzurra, la grotta delle Felci non si trova sul mare bensì a strapiombo su di esso.
  • Grotta Bianca, non c’è bisogno di spiegazioni per capire quale è il colore predominante in questa grotta. La grotta è visitabile in barca e sarà un’emozione unica vedere come una delle stalagmite presenti è stata modellata, dalla natura, al punto tale da sembrare una madonna in preghiera.
  • Grotta Verde, anche in questo caso, la grotta deve il suo nome al colore assunto dall’acqua. Il colore dell’acqua, ovviamente, non è verde ma, assume questo colore grazie ai riflessi della luce sull’acqua.

Le grotte sono, senza ombra di dubbio, bellezze inestimabili, ma non le uniche. Durante un week-end a Napoli, visitando Capri non possiamo non puntare gli occhi sui Faraglioni e sull’Arco Naturale.
I Faraglioni sono tre punte di rocce che sono diventate il simbolo di Capri. La principale caratteristica di queste formazioni rocciose è che hanno tre nomi ben precisi:

  • Faraglione di Terra, è la roccia più vicina alla terra ferma, tra l’altro collegata ad essa;
  • Faraglione di Mezzo, è la roccia che si trova al centro tra le tre;
  • Faraglione di fuori, è quello che più protratto verso il mare.

L’Arco Naturale è un arco che si è formato grazie all’erosione della roccia calcarea. La particolarità di questo arco è che da lì si gode di una vista mozzafiato, infatti, si vede la penisola sorrentina. L’Arco Naturale è raggiungibile attraverso due percorsi che iniziano da Piazzetta di Capri e da Punta Tragara.
Tutte le perle del Golfo di Napoli vanno visitate con amore, per questo vi consigliamo di visitarle accompagnati da una guida turistica del posto che vi accompagnerà durante il vostro week-end a Napoli.
Per concludere, possiamo raccontare Capri così: la, dove il mare, costantemente, incessantemente, incontra e si scontra contro le rocce, il passare degli anni, dei millenni, la pazienza della natura, ci regalano oggi bellezze indescrivibili. Sta a noi preservare e conservare queste bellezze. Non dimentichiamoci mai che posiamo i piedi, o la barca, su luoghi che per diventare come sono, hanno impiegato milioni di anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Giugno 27, 2021
Vivere a Caserta: trasferirsi con la famiglia in Campania

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppCaserta Situata nell’entroterra della Campania, abbracciata dagli Appennini, esiste una città di più di 70.000 abitanti diventata famosa nel mondo grazie all’importanza delle sue opere architettoniche e alla sua indubbia bellezza, ti parlo ovviamente di Caserta. Ma perché si […]

Read More
Maggio 17, 2021
Noleggio camper Napoli: come dove e quando

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppViaggiare è un'esperienza unica ed oggi tratteremo in particolare del viaggio in camper: per molti è un'avventura da evitare, per altri invece è il modo migliore per organizzare una vacanza. Prima di iniziare è opportuno conoscere a pieno cosa […]

Read More
Aprile 30, 2021
Le spiagge più belle di Ischia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIschia e le sue spiagge Non sono certo poche le spiagge di Ischia che vale la pena di scoprire in occasione di una vacanza con la famiglia sull’isola. Una delle più suggestive, per esempio, è quella di Aenaria: nota […]

Read More
Dicembre 24, 2020
Ecco perché Ischia è la meta ideale per famiglie, amici e coppie

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTutti conosciamo le bellezze dell’Isola di Ischia ma quanti l’hanno mai visitata di persona? Se hai in mente di visitarla una volta per tutte ma continui a rimandare, qui troverai tante valide ragioni per prenotare il prima possibile, non […]

Read More
Marzo 5, 2020
Vini rossi campani

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIl gusto particolare del sud Una cosa è certa: la Campania è una delle terre più prolifiche in fatto di produzione di vino. A maggior ragione se il vino di cui si parla è quello rosso. Com'è noto, infatti, […]

Read More
Luglio 26, 2019
Cosa vedere ad Ischia con la famiglia: alcuni consigli

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppIschia è la più grande delle isole della Campania e copre circa 46 kmq. Insieme a Capri, Procida, Nisida e Vivara (oltre ad altri isolotti minori) forma l'Arcipelago Campano situato ai margini del Golfo di Napoli. I suoi pendii vellutati […]

Read More
Novembre 27, 2018
Mercatini di Natale a Napoli per bambini 2018

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppAffascinanti ed assolutamente unici nel loro genere, i mercatini di Natale a Napoli sono una meta consigliata sia per adulti sia per bambini. Nella loro particolarità, questi si distinguono per essere aperti tutto l'anno e per caratterizzare interi quartieri […]

Read More
Novembre 27, 2017
Cosa fare a Napoli se hai poco tempo per visitarla

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppCosa fare a Napoli   Napoli, è la terza città più popolosa dello stivale, capoluogo della regione Campania. La città del buon cibo e della cultura, è una delle città con più monumenti e risorse culturali al mondo, Dal […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram