Giugno 28, 2021

Vivere in Norvegia: pro e contro

In questa guida ti aiuteremo a capire come vivere in Norvegia.

Sempre più famiglie italiane decidono di andare a vivere in questo affascinante paese; continua a leggere, poiché ti spiegheremo le differenze con l'Italia, quali sono i pro, i contro, com'è il clima e tanto altro.

Documenti necessari per vivere in Norvegia

La Norvegia non fa parte dell'Unione Europea e per trasferirsi non sono necessari speciali permessi, ma devi seguire alcune regole importanti, ovvero:

  • Hai sei mesi di tempo per trovare un lavoro, in caso contrario dovrai lasciare subito il paese. Considera che vivere tutto questo tempo senza lavoro è impossibile, quindi non sarà un problema rilevante.
  • Entro tre mesi dall'arrivo dovrai comunicare la tua presenza, poiché sei una persona in cerca di un'occupazione. Per fare ciò dovrai iniziare dal sito immigrazione, poi iscriverti all'ufficio di polizia.
  • Dopo aver trovato lavoro devi procedere richiedendo il codice fiscale per accedere alla sanità pubblica e aprire un conto.

 

Clima Norvegia: pro e contro

trasferirsi in Norvegia ad Oslo

Per molti italiani il clima in questo paese è brutto, perché il freddo è umido e ricco di vento e il cielo è grigio quasi tutto l'anno. Gli inverni durano molto e sono bui e le estati corte; le notti lunghe in quanto il sole in alcuni periodi dell'anno non tramonta mai.

Per questo motivo il clima in Norvegia potrebbe non piacerti abbastanza, ma sappi che i paesaggi sono sbalorditivi e i norvegesi amano passare il tempo fuori casa.

In estate si praticano escursioni e in inverno sci di fondo e altri sport sulla neve.

I pro sono diversi:

  • lo stile di vita è buono;
  • lo stipendio è alto e ci sono tante opportunità lavorative;
  • i servizi come le scuole, ospedali e trasporti sono ottimi;
  • buone politiche che assicurano il benessere ai cittadini;
  • ci si può trasferire conoscendo anche solo l'inglese;
  • la natura e i paesaggi sono mozzafiato.

I contro sono:

  • le tasse sono molto alte, circa la metà dello stipendio viene detratto con esse;
  • per chi è abituato a un clima mediterraneo, in Norvegia può essere terribile, in quanto in inverno si può arrivare anche a -20 gradi.
  • imparare la lingua norvegese è difficile, quindi ci vuole molta pratica e lezioni;
  • il costo della vita risulta abbastanza alto, infatti i prezzi sono maggiori del 30-35 percento rispetto all'Italia.

 

Costo della vita in Norvegia

In Norvegia l'economia è in continua crescita, la meritocrazia è un aspetto tanto importante, che in Italia invece è difficile da trovare.

Si tratta di un paese con un reddito alto, in quanto ci sono molte possibilità di lavoro e generalmente si conduce un ottimo stile di vita.

Grazie al petrolio, questa nazione è una delle più ricche al mondo e con esso sono migliorati i trasporti, l'educazione e il sistema sanitario.

Non ci sono molte differenze di salario tra un'occupazione e un'altra, non esiste la vera povertà e si trovano diversi aiuti per i disoccupati, quali sussidi per pensionati e persone affette da handicap. La valuta è la corona.

Le tasse sono alte, in quanto comprendono circa la metà dello stipendio, ma con esse si accede alla sanità, servizi scolastici gratuiti e tanto altro.

La vita in Norvegia è differente da quella italiana, poiché si hanno diverse mentalità e modi d'intraprendere le abitudini.

Le persone sono educate, disponibili ad aiutare e tranquille, ma anche puntuali, riservate e serie, quindi vogliono che i loro spazi personali vengano considerati.

La privacy è molto importante, in quanto non parlano a voce troppo alta e mantengono una certa distanza, al contrario di come si è abituati invece in Italia, ovvero più calorosi.

Le giornate finiscono di solito alle sei di sera, in quanto i negozi chiudono e le persone tornano a casa.

È diverso invece nei fine settimana, in cui si esce, i locali e i bar si riempiono di gente e si comincia a bere liquori.

È difficile farsi subito amici in Norvegia, perché le persone tendono a creare legami stretti con la propria comitiva, ma se riesci a fare conoscenza troverai amici veri.

Le persone sono spesso chiuse, quindi bisogna apprendere almeno la loro lingua per fare amicizia, ovvero il norvegese.

Questa non risulta molto facile, ma è fondamentale impararla se desideri andare ad abitare in questo luogo, in quanto avrai più possibilità di fare conoscenza con gente nuova e trovare un lavoro.

 

Trovare lavoro: in quali settori?

Uno dei settori che offre maggiori possibilità di guadagno è quello petrolifero, che garantisce ottimi stipendi.

Chi possiede specializzazioni tecniche può lavorare come geologo o ingegnere.

Si trovano anche numerosi posti come insegnanti, medici, ma pure nel settore dei trasporti, ristorazione e informatico, in cui è richiesta una buona conoscenza della lingua norvegese.

 

Vivere con bambini in Norvegia: assicurazione sanitaria

In Norvegia lo stile di vita è meno frenetico rispetto all'Italia, la natura è poco contaminata, si ha un forte rispetto per gli altri e per i paesaggi, come per esempio le aurore boreali, che sono spettacolari.

È presente un basso tasso di criminalità, le regole vengono rispettate da chiunque e quindi risulta un luogo tranquillo sia per grandi che bambini. È un posto ideale per andare a vivere in famiglia con i propri figli.

Qui si guadagnerà di più, ma le spese sono alte. I servizi come i trasporti pubblici e i taxi funzionano alla perfezione perché sono pagati dallo Stato.

La sanità e l'assistenza psicologica sono gratuite, proprio come il sistema scolastico.

Crearsi una famiglia in questo luogo è perfetto, in quanto le scuole sono gratis, le spese mediche sono basse, il congedo parentale dura un anno e quindi i costi per mantenere i figli sono minimi.

Salvaguardarsi con un’assicurazione sanitaria in Norvegia comporta dei vantaggi: se ci dovesse essere un’emergenza, le polizze prevedono il pagamento delle spese per il ricovero.

 

Come muoversi in Norvegia

La Norvegia è dotata di tanti aeroporti gestiti adeguatamente e pure i trasporti sono ben serviti, quindi sarà molto semplice arrivare in aereo e muoversi nel paese.

Sicuramente la città più ambita da scegliere è la capitale, ovvero Oslo, che è moderna e non troppo caotica, offre alti stipendi e una maggiore qualità della vita rispetto alle altre città del paese; risulta quindi ideale per chi desidera cambiare vita.

Altre zone scelte dagli italiani che decidono di trasferirsi in questo luogo sono Stavanger e Bergen.

Per trovare facilmente un'abitazione in Norvegia, senza dubbio puoi farlo attraverso internet e affidarti a siti web molto noti che si dedicano proprio a ciò.

Se si dovesse trattare di una casa in affitto, ti verrà richiesta la somma del primo mese, in aggiunta ad altre due o tre mensilità.

 

Considerazioni finali

Un aspetto ovvio della vita in Norvegia è che si possono trovare diverse possibilità lavorative, ma una caratteristica importante da considerare è proprio il clima, che è differente dall'italia.

Se sei una persona che ama la privacy e se il clima non è un fattore fondamentale, ma sei affascinato dai paesaggi che ti può regalare questo posto, sappi che potrai vivere una vita bellissima.

Ci sono tante opportunità lavorative, gli stipendi sono alti, i servizi e i trasporti sono gestiti bene, sarai tutelato e il costo medico non è elevato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Giugno 25, 2021
Dove andare a luglio in viaggio di nozze: Norvegia

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppViaggio di nozze in Norvegia La Scandinavia è definita la terra dei sogni grazie alla presenza dei fantastici fiordi, enormi ghiacciai, isole romantiche e case colorate. Se in inverno è ricoperta da una coltre di neve, […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram