Le migliori attrazioni da visitare al Prater di Vienna

Le migliori attrazioni da visitare al Prater di Vienna

Attrazioni Prater di Vienna

Chi visita Vienna sa che esistono alcune attrazioni a cui non si può assolutamente rinunciare: tra queste, c’è il Prater di Vienna, la cui bellezza è sotto gli occhi di tutti, così come il divertimento che sarà donato da un luogo assolutamente meraviglioso e adatto ai più grandi e più piccoli. Ovviamente, il Prater è amato non soltanto dai bambini che vivranno un sogno o dalle coppie, che possono trascorrere delle ore felici, ma anche da tutti coloro che amano il gioco e possono usufruire di piattaforme con bonus LeoVegas casinò, ad esempio, per sfrenarsi al meglio. Ma quali sono le migliori attrazioni da visitare al Prater di Vienna?

Ruota panoramica

La migliore delle attrazioni da visitare al Prater di Vienna è sicuramente la ruota panoramica. C’è da dire che, nel parco pubblico della capitale austriaca sono presenti due ruote panoramiche, di cui una più piccola e classica, per chi vuole godersi il panorama in compagnia di tante persone, e la più alta, che presenta delle cabine chiuse che accolgono anche disabili e animali, per far sì che lo spettacolo possa essere goduto da tutti. 

La seconda è alta 65 m ed è stata costruita nel 1895, per celebrare il 50º anniversario dell’insediamento dell’imperatore Francesco Giuseppe. Si tratta di un’attrazione incredibile, che spiccano soltanto per la sua altezza, che permetterà di osservare tutto ciò che c’è nel circostante, ma anche per la velocità piuttosto cadenzato con cui la ruota panoramica si muove: fermandosi, di tanto in tanto, sarà possibile osservare il panorama, scattare delle foto indimenticabili e vivere un momento incredibile.

Osservatorio astronomico

Gli amanti delle stelle, del pianeta terra e del sistema solare potranno vivere un momento assolutamente indimenticabile nell’osservatorio astronomico presente all’interno del Prater. Un po’ più all’esterno rispetto alle altre 250 attrazioni presenti nel parco pubblico, l’osservatorio astronomico è accessibile tramite un biglietto che permette di scegliere uno dei tanti posti disponibili, per poi guardare verso l’alto. Qui, si assisterà ad una delle numerose spiegazioni scientifiche relative al pianeta terra, al sistema solare e alle stelle, potendo osservare il tutto attraverso immagini in 2D che faranno vivere un’esperienza assolutamente incredibile. Ovviamente, si tratta di un’esperienza per tutti gli appassionati e, che potranno così venire a contatto con il loro hobby più grande. Per chi volesse conservare un ricordo di questa giornata e dell’evento, e ha una durata di circa un’ora, sarà possibile acquistare anche dei souvenir.

Museo delle cere

Appena si entra all’interno del Prater si noterà il museo delle cere, conosciuto anche con il nome di Madame Tussauds, particolarmente riconoscibile per le numerose realizzazioni che sono presenti al suo interno. Il museo delle cere del Prater di Vienna è niente in più, niente in meno di un museo delle cere classico, ma conserva tutta la storia dell’Austria, attraverso alcuni volti importantissimi per il paese, tra cui quelli di imperatori, politici e musicisti importanti, come Mozart. Rapportarsi alle cere sarà importante non soltanto per la realizzazione, le fattezze e la bellezza di queste opere che replicano l’aspetto dei personaggi rappresentati, ma anche per scoprire di più a proposito della storia dell’Austria che ha tanto da raccontare.

Casa degli orrori

Molto spesso, chi visita un parco giochi sa che esiste almeno una casa degli orrori, all’interno della quale vivere quella paura mista a divertimento che permetterà di regalare dei momenti assolutamente indimenticabili. Le case degli orrori sono numerose nelle Prater di Vienna, a partire da quelle in cui ci si muove guidati dalla propria postazione, in un ambiente piuttosto buio, fino ad una delle attrazioni più amate nel parco giochi, The Clown. Si tratta di una casa degli orrori all’interno della quale ci si sposta con degli occhiali a raggi X, che illuminano il terreno e tutti gli elementi di paura. Per chi volesse un qualcosa di più classico, sarà possibile vivere la bellezza dell’Hotel Psyco, una trazione piuttosto caratteristica per quanto riguarda la tipologia di spavento che si potrà vivere al suo interno.

Le altre attrazioni presenti nel Prater di Vienna

La lista delle migliori attrazioni da visitare al Prater di Vienna si conclude con tutte le altre, più classiche ma allo stesso modo divertenti, da vivere al suo interno. Si parte dai caratteristici autoscontri, che sono disponibili con formati diversi, oltre che con tipologie di divertimento, di musica e di scontro mutevoli, a seconda del target di riferimento che va dai più piccoli fino agli adulti. Non mancano le attrazioni tipiche di un parco di divertimento, come quelle in cui bisognerà colpire degli oggetti per vincere dei premi o quella in cui ci si può sfrenare con armi giocattolo, frecce e tanto altro. Per chi vuole vivere maggiormente il brivido del parco giochi, sono presenti anche numerose montagne russe e, oltre che attrazioni hard e piuttosto spaventose, per molte persone, come il Turbo Boost Ejektion Seat, la giostra delle catene, il Hochschaubahn Boomerang