> Europa > Spagna > Quando andare a Formentera: meteo e temperature per un viaggio
quando andare a formentera

Quando andare a Formentera: meteo e temperature per un viaggio

Last Updated on 2 mesi by Michele Valente

Formentera quando andare

 

Formentera: clima e temperature

Formentera è la più piccola isola dell’arcipelago spagnolo delle isole Baleari. Celeberrima sia per l’eccezionale bellezza delle sue spiagge e del suo mare cristallino, sia per la vivace ed elegante vita notturna, può essere raggiunta comodamente in circa un’ora di traghetto dalla vicina isola di Ibiza, che vale certamente una visita anche se la meta prescelta è Formentera.

Il clima che caratterizza l’isola di Formentera è tipicamente mediterraneo: caldo ma sempre ventilato durante la stagione estiva (difficilmente si raggiungono picchi di calore veramente estremi, e quasi mai si rischia di imbattersi in giornate veramente afose), più umido e sempre ventilato e fresco durante la stagione autunnale e quella invernale.

La particolare posizione geografica dell’isola di Formentera, situata più a sud rispetto alle isole maggiori Maiorca e Minorca, fa sì ch esse la proteggano dai venti di Tramontana provenienti dalla Francia, spesso portatori di perturbazioni.

Il clima di Formentera è comunque sempre piuttosto gradevole lungo tutto l’arco dell’anno, e le condizioni meteo sono generalmente abbastanza favorevoli ad apprezzare appieno le bellezze naturalistiche del luogo.

Formentera quando andare

 

Durante la lunga stagione estiva, le temperature medie oscillano tra una minima attorno ai 20 gradi ed una massima che difficilmente supera la quota 35.

Il meteo locale stabilisce le temperature estive “standard” tra i 25 ed i 30 gradi massimi.

Dopo l’autunno, la stagione statisticamente a maggiore rischio di piogge, le temperature toccano il picco minimo: durante l’inverno, infatti, si calcola che le temperature medie registrate si aggirino attorno ai 12-13 gradi.

Le minime standard sono di circa 7-8 gradi, mentre le massime potrebbero toccare i 15 gradi circa.

Si tratta effettivamente di un clima parecchio mite, tenendo appunto presente che si tratta della stagione più fredda.

Miglior periodo per andare a Formentera

 

 

Qual’è il periodo migliore per andare a Formentera?

La bellezza della piccola isola di Formentera, eccezionale lungo l’intero arco dell’anno, sprigiona certamente il suo lato migliore durante i mesi estivi. Infatti, i mesi che vanno dalla fine di maggio fino a settembre rappresentano certamente il periodo migliore per recarsi a Formentera e trascorrervi un piacevole soggiorno marino.

Affermare questo non equivale tuttavia a dire che durante gli altri mesi dell’anno non valga la pena recarsi su quest’isola: semplicemente, sono i mesi estivi il periodo migliore per una vacanza, quello in cui l’isola è davvero in grado di offrire tutto il meglio di sè.

 

Visitare Formentera in primavera

Se si decide di visitare l’isola di Formentera durante la stagione primaverile, ovvero nei mesi che vanno da marzo a maggio, si incontrerà certamente un clima mite: tuttavia, va sempre tenuto in considerazione che le condizioni meteo potrebbero rivelare ancora momenti caratterizzati da una certa instabilità, soprattutto da piccole perturbazioni temporalesche con possibile vento e da sbalzi termici ancora piuttosto importanti.

Infatti, se, durante le ore di sole, le temperature possono già toccare i 20 gradi e a volte addirittura superarli, durante le serate e soprattutto nel corso della notte possono ancora verificarsi cali termici di una certa entità.

 

Visitare Formentera in estate

La stagione estiva rappresenta certamente i mesi migliori dell’anno per visitare l’isola di Formentera. L’estate va calcolata indicativamente da giugno a settembre: questi mesi presentano sempre un clima piuttosto caldo ma ventilato, con scarsità di precipitazioni.

Il meteo dà bel tempo ed è il periodo migliore per fare una bella vacanza a Formentera!

Le temperature possono raggiungere anche picchi piuttosto elevati, negli ultimi anni si sono infatti registrate temperature anche oltre i 35 gradi per diverse settimane durante la parte centrale della stagione estiva: tuttavia, la brezza marina che soffia oraticamente sempre rende il clima sopportabile anche durante le giornate più calde, che solo in casi particolarmente rari possono diventare davvero afose.

 

Visitare Formentera in autunno

La stagione autunnale comincia a settembre, e, dal punto di vista climatico, termina a novembre. Durante questi mesi, il clima diventa gradualmente sempre più fresco ed umido, mano a mano che il numero delle ore di sole va diminuendo.

Se si programma una visita durante questi mesi, va messo in conto che il clima è estremamente variabile, e dunque, accanto a giornate ancora asciutte e relativamente calde, se ne possono trovare altre decisamente fresche e magari piovose.

 

Visitare Formentera in inverno

Chi ama il mare anche d’inverno apprezzerà certamente l’isola di Formentera anche nei mesi invernali, ovvero durante il periodod che va da dicembre a febbraio. Durante questi mesi, il clima può offrire giornate asciutte e soleggiate, con temperature attorno ai 15 gradi; va tuttavia ricordato che si potrebbero incontrare anche giornate caratterizzate da vento e pioggia, durante le quali le temperature possono eccezionalmente raggiungere anche limiti al di sotto dei 10 gradi.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.