Le 7 spiagge più belle della Campania

Con l’arrivo della primavera e dei primi raggi caldi del sole vien spontaneo pensare all’estate e dall’estate pensare al mare, al sole, alle giornate calde e ai momenti spensierati lontani dall’ufficio, dai colleghi e dal trambusto quotidiano. Una sorta di richiamo verso la natura incontaminata. Il corpo si risveglia, e con le giornate che si allungano cresce anche il desiderio di passare qualche bel momento in totale pace. La cosa bella è che non è necessario andare in chissà quale continente: abbiamo un mare incredibile qui da noi.

 

Come non parlare delle 7 spiagge più belle della Campania. Una regione che offre tanto e di cui spesso ci si dimentica quanto sia unica. Sono davvero tante le spiagge che meritano una menzione e non è affatto semplice dover fare una lista di sette di queste. Per far ciò si è posto l’accento su paesaggio e mare cristallino. Su luoghi adatti a tutti e pensati per ogni desiderio. Il bello della Campania e della sua costa è proprio questo: essere per tutti e lasciare tutti estasiati.

 

Ma quali sono le 7 spiagge più belle della Campania?

 

  1. Il Cilento
  2. La Costiera Amalfitana
  3. Punta Licosa a Castellabate
  4. Fiordo a Furore Salerno
  5. Spiaggia dell’Arenile – Bagnoli
  6.  Bagni di regina giovanna – Sorrento
  7.  Negombo – Ischia

 

Sembra doveroso iniziare questa speciale classifica delle 7 spiagge più belle della Campania con il luogo simbolo per antonomasia. Il Cilento è l’attaccante di questa squadra, uno dei luoghi più caratteristici e ricchi di turisti, dove le spiagge sono ancora incontaminate e i sentieri permettono di perdere lo sguardo in paesaggi mozzafiato. Se si è in cerca di spiagge dove prendere una bella tintarella e godere di uno splendido panorama, questo è il posto ideale.

 

La Costiera Amalfitana

 

Situata a sud di Sorrento, ha nella natura il suo fiore all’occhiello. Alle spiagge si alternano momenti di buona cucina. Un binomio vincente per chi desidera appagare corpo e mente. Le giornate passano in fretta tra mare e locali tipici, tra sole e ottimi drink. Un paradiso a pian terreno che vi farà rimanere a bocca aperta.

 

Punta Licosa a Castellabate

 

E’ tra le 7 spiagge più belle della Campania, lo attesta il mare trasparente e cristallino, lontano dal centro abitato e a contatto con la natura. Uno di quei posti da scegliere se si vuol perdere il contatto col mondo per riabbracciare se stessi in estasi di pace e recupero fisico. E se ci si vuol divertire? Non è difficile raggiungere luoghi interessanti e affollati.

 

Il Fiordo di Furore a Salerno

 

Fa parte delle spiagge inserite all’interno del Patrimonio dell’Unesco. Si tratta di un’ insenatura naturale dove puntualmente ogni anno è possibile assistere ai Campionati di Tuffi da un’altezza di 30 metri. Il mare trasparente e il fondale chiaro ne fatto meta ambita dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Se si passa dalla Campania viene naturale e spontaneo fare tappa in questo luogo, assistere allo spettacolo che è l’uomo che si misura con la natura incontaminata, rispettandola e facendola sua.

 

La Spiaggia dell’Arenile a Bagnoli

 

E’ la spiaggia della gente di Napoli che ama la vita notturna e le feste sulla spiaggia. Di chi ama un buon drink in riva al mare tra un concerto o serate lounge con il mare in sottofondo. Frequentata soprattutto da persone giovani pronti a tirar fino a tardi quando il sole fa capolino al mattino. Un posto dove la notte sembra non finir mai e il tempo passa carico di bei momenti.

 

Bagni di regina giovanna a Sorrento

 

E’ uno di quei luoghi archeologici da vedere assolutamente. Probabilmente tra i più importanti e meravigliosi della Campania. Un posto ideale dove abbronzarsi e godersi una bella giornata di sole al mare. I siti archeologici sono da vedere assolutamente. Un salto indietro nel tempo in un contesto dalle belle emozioni. Un luogo storico, uno dei siti archeologici più importanti della zona e anche un luogo dove poter passare le vacanze in spiaggia. Il paesaggio è meraviglioso fa da cornice a un mare azzurro e alle vostre giornate in cerca della tintarella. Se si vuol leggere un buon libro, rilassarsi ascoltando musica o fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga allora questo è il luogo giusto. Il verde delle colline si alterna all’azzurro del mare in un clima che rigenera il corpo e dona nuova vitalità.

 

Negombo a Ischia

 

E’ situato tra le colline verdi, due per l’esatezza che incorniciano questo posto in un clima di totale relax e benessere. Oltre alle splendide spiagge è possibile rilassarsi alle acque termali. Ideale per chi ha passato settimane impegnative in ufficio o tra viaggi di lavoro. Il posto ideale dove si dimentica del proprio cellulare, delle mail e dei ritmi frenetici dell’ufficio e si fa conquistare dalla natura e dal ritmo delle onde che s’infrangono sulla costa.

 

Scegliere queste 7 spiagge che possiamo considerare tra le più belle d’Italia, non è semplice: tanti sono i luoghi degni di nota, tutti caratterizzati dalla gente del posto, calorosa e accogliente come poca. Pronta a trasformare la tua vacanza in un ricordo indelebile fissato nella mente. Dimenticarsi delle giornate al mare, in spiaggia o all’ombra di un sole cocente sarà difficile. Un posto in cui si torna sempre col sorriso. Se non hai ancora deciso dove trascorrere le tue vacanze al mare prendi in considerazione l’ipotesi di regalarti un momento di totale bellezza fisica e mentale. La Campania è pronta, manchi solo tu.