Settembre 11, 2021

Puglia: cosa c’è oltre le spiagge? Guida alle bellezze nascoste

Puglia: oltre al mare c'è di più

Sappiamo tutti quanto ormai la Puglia sia esplosa come una delle mete turistiche più ambite. Spiagge bianche, acque cristalline, buon cibo e tanto divertimento, queste le chiavi del successo di quelle che chiamano le “Maldive d’Italia”.

Tuttavia, aldilà di queste sicuramente interessanti attrattive, la Puglia è costellata di tantissimi piccoli borghi e suggestivi luoghi che perdersi sarebbe davvero un peccato. Approfittando dunque di un codice sconto Groupon, messo a disposizione dal sito scontiebuoni.it, specializzato nella ricerca di occasioni per farvi risparmiare, ci fiondiamo nelle zone più conosciute della Puglia.

Infatti non ci limiteremo al Salento, penisola pugliese che potremmo identificare con il tacco della nostra, ma spazieremo in lungo e in largo cercando cinque luoghi che probabilmente non conoscete. Cinque esperienze nuove, per assaporare un lato diverso della Puglia.

 

Lago di Bauxite, Otranto (Lecce)

Iniziamo da uno degli scorci più suggestivi e semplici da raggiungere, ovvero quello del Lago di Bauxite. Situato poco a sud di Otranto, suggestiva cittadina che conta il primato come punto più orientale d’Italia con il faro di Punta Palascia, questo lago mostra come la natura sia in grado con poco di creare scenari spettacolari.

Questo lago viene a formarsi in una vecchia cava di Bauxite abbandonata negli anni 70. Questo minerale, da cui si ricava l’alluminio, si caratterizza per un colore rosso intenso, che va a contrastare con l’acqua che si è depositata con il tempo nella cava.

Lo spettacolo di colori che potrete ammirare e sicuramente tra i più suggestivi in Puglia, che vi farà sentire come sul suolo di Marte.

 

Gravine, tra le province di Taranto, Bari e Matera

Spostiamoci più a nord, verso il confine tra Puglia e Basilicata, qui troviamo i Canyon di Puglia, ovvero le cosiddette gravine. Vengono chiamati canyon, proprio perché la loro formazione non ha particolari differenze rispetto alla formazione americana.

Le gravine infatti sono incisioni erosive nella roccia, profonde anche più di cento metri, causate dal corso di ruscelli e piccoli torrenti di natura effimera, che in genere si gonfiano con le piogge per poi quasi sparire.

Per ammirarli dovete recarvi nel territorio delle murge. Qui potete farvi accompagnare in un percorso di trekking spettacolare, con vegetazione incontaminata, profondi dirupi e la maestosità della natura. Rimanendo in Puglia potrete ammirare la Gravina di Castellaneta, oppure quella di Palagianello, o ancora a Gravina in Puglia.

 

Grotte di Castellana (Bari)

Per questo terzo tesoro nascosto non ci allontaniamo di molto e andiamo a Castellana Grotte. Questa cittadina prende infatti il nome dal particolare complesso di cavità sotterranee e visitabili presenti nel suo territorio.

Questo complesso si compone di varie caverne collegate tra loro, in uno spettacolo senza pari di stalagmiti e stalattiti che a volte si uniscono a formare pilastri millenari. Il suggestivo ambiente è tra l’altro scena anche di rappresentazioni teatrali dell’Inferno di Dante, tale è la maestosità e la suggestione che possono provocare.

E se pensate siano poche grotte senza troppo interesse, vi basti sapere che il percorso aperto al pubblico può arrivare, nella sua versione più estesa, fino a 3 km, con una durata circa di due ore di cammino tra sale e luoghi fantastici.

 

Pulo di Altamura (Bari)

Ci spostiamo leggermente più a nord, spostandoci nel territorio delle murge, per raggiungere Altamura e il suo Pulo. Già di per sé la cittadina di Altamura è un piccolo concentrato di storia e tradizione, senza considerare l’offerta gastronomica interessante.

Oltre questo il territorio ospiti anche una delle più grandi doline pugliesi che ha preso il nome di Pulo. Una dolina è uno sprofondamento del terreno, che in questo caso ha delle dimensioni impressionati. Il diametro raggiunge i 500 metri di larghezza, mentre la profondità oscilla tra i 70 e i 75 metri a seconda del punto.

Se siete dunque alla ricerca di un panorama mozzafiato sapete dove recarvi.

 

L’itinerario dei Giganti, tra le province di Taranto, Bari e Brindisi

Concludiamo infine con il simbolo della Puglia, ovvero l’albero che appare anche sul suo stendardo: l’ulivo. Questo albero, minacciato da tanti problemi, è ancora oggi uno dei monumenti di questa terra e questo si dimostra al meglio lungo l’itinerario dei giganti.

Questo particolare percorso, che vi consigliamo di effettuare con una guida, vi porterà tra gli alberi di ulivo millenari e giganti. Per riscoprire le radici di questa terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti

Agosto 4, 2021
Vacanze in Puglia a settembre: l'estate non è finita

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppVacanze in Puglia Costeggiata da due mari, Jonio e Adriatico, la Puglia con i suoi 865 chilometri di coste, è uno dei più rinomati posti di vacanza sia per i turisti italiani che per quelli stranieri, […]

Read More
Agosto 3, 2021
Dove mangiare bene nel Salento

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLa Puglia La Puglia è una delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri per le sue bellezze artistiche e paesaggistiche, ma anche per la sua cucina che rallegra tutti i palati. Mangiare bene in Puglia […]

Read More
Agosto 3, 2021
Vivere nel Salento: il profumo del mare tutto l'anno

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppPerché decidere di andare a vivere nel Salento L'Italia è una penisola meravigliosa e il Salento ne è la sua espressione più veritiera. Se stai decidendo di trasferirti, il Salento è sicuramente una terra che devi […]

Read More
Luglio 28, 2021
La notte della Taranta 2021: programma e date

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppFestival Itinerante de La Notte della Taranta 2021 Dal 4 al 26 agosto si darà il via al Festival Itinerante de La Notte della Taranta 2021, la 24esima edizione, uno degli eventi più importanti e attesi […]

Read More
Giugno 26, 2021
Trulli, nuraghe e tholos, il turismo archeo-storico da scoprire

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppTurismo archeo-storico Turismo: l’Estate si avvicina, e con essa il desiderio di sole, mare e movida nelle città più in voga? Sì, certo, ma non solo. Il turismo è prima di tutto un’esperienza da vivere e, […]

Read More
Giugno 24, 2021
3 giorni a Lecce: l'itinerario completo per non perdersi nulla

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLecce e la Puglia L'estate si avvicina e la voglia di partire per un lungo viaggio, cresce giorno dopo giorno. Tra le belle regioni dell'Italia, alla Puglia va riconosciuto il primato per la bellezza del mare […]

Read More
Maggio 27, 2021
Noleggio camper Bari: come dove e quando

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppRegala a te e alla tua famiglia un bel tour alla scoperta della Puglia Dopo aver visitato la splendida Basilica di San Nicola, noleggiate un camper a Bari per compiere un bel viaggio alla scoperta del […]

Read More
Maggio 13, 2021
Spiagge da Instagram? Scopriamo le Maldive del Salento

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe Maldive del Salento Sarebbe bello viaggiare fino a qualche esotico atollo nell’oceano, vivervi una bella vacanza e poi condividerne i momenti salienti sui social più famosi del momento. Ma davvero il Mediterraneo e, nello specifico, […]

Read More
Gennaio 9, 2021
Isole Tremiti come arrivare

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppLe isole Tremiti si trovano nel mare Adriatico in Puglia. Le sei isole che compongono l'arcipelago delle Isole Tremiti, San Nicola, San Domino, Capraia, Pianosa, Il Cretaccio e La Vecchia, sono un vero e proprio paradiso […]

Read More
Luglio 15, 2020
Città bianca della Puglia: cosa vedere ad Ostuni

Condividi l'articolo: Share on Twitter Share on Facebook Share on Pinterest Share on LinkedIn Share on Email Share on WhatsAppOggi parleremo di cosa vedere a Ostuni, chiamata anche "la città Bianca Della Puglia". Un piccolo centro in provincia di Brindisi.   Città bianca della Puglia: la storia Il territorio è stato abitato sin dall’età della […]

Read More

Contatti

Per collaborazioni e richieste via email
info@famigliainfuga.com
+39 392 29 10 674
Logo del blog di viaggio famigliainfuga 300x100

Seguimi

Copyright by Michele Valente
2017 - 2021
envelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram