Costiera Amalfitana

Alla scoperta della Costiera Amalfitana: gli itinerari più belli

> Italia > Campania > Alla scoperta della Costiera Amalfitana: gli itinerari più belli

Richiedi gratuitamente il Guest pass per risparmiare fino al 60% sui viaggi!

viaggi economici

Last Updated on 1 mese by Michele Valente

La Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana Sorrento
Costiera Amalfitana: Sorrento

 

La Costiera Amalfitana anche per il 2022 si conferma una delle mete più amate dai turisti di tutto il mondo che sono alla ricerca di paesaggi mozzafiato, ottimo cibo, mare stupendo e relax. Proprio il connubio di tutte queste attività fanno di questa meta turistica una delle più apprezzate e invidiate nel mondo!

Il consiglio è quello di alternare la visita di paesi tipici della costiera come Positano e Amalfi a giornate passare in spiaggia o facendo gite in barca; la costiera Amalfitana offre anche la possibilità di fare visite turistiche in alcuni dei luoghi storici che tutti i paesi invidiano all’Italia o presso botteghe e laboratori specializzati nella ceramica conosciuti in tutto il mondo.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire come organizzare al meglio una vacanza in questi luoghi e quali sono le cose assolutamente da visitare per godersi a pieno sia le bellezze naturali che le tradizioni e la storia di questa terra.

 

Positano: visite, shopping e relax sul mare

Positano
Positano

 

Non potevamo non cominciare questo nostro viaggio partendo da quella che è una delle mete turistiche per eccellenza! Positano è una delle più tipiche località della costiera Amalfitana, dove è possibile dedicare del tempo alla visita del suo bellissimo borgo, alternando shopping e relax in spiaggia.

Per quanto riguarda la visita della città è possibile apprezzare i famosissimi monumenti, quali la Chiesa Santa Maria Assunta e la Villa Romana di Positano. Inoltre, si possono anche fare piacevoli passeggiate lungo le strette stradine a picco sul mare dove, oltre al meraviglioso paesaggio, è possibile fare shopping nelle piccole botteghe locali e ritagliarsi momenti di relax presso ristoranti tipici dove trovare specialità del posto. 

Finita la passeggiata lungo le graziose e caratteristiche vie di Positano è possibile dedicare momenti di relax presso La Scogliera di Positano, un resort molto frequentato dai turisti sia per la posizione strategica in cui si trova, che permette di ammirare panorami mozzafiato, sia per i servizi offerti agli ospiti.

Amalfi: il centro storico e i suoi paesaggi

Dopo aver parlato di Positano non potevamo esimerci da dedicare ampio spazio ad un’altra delle perle del nostro paese. La località di Amalfi è caratterizzata da un meraviglioso centro storico con la Cattedrale di Sant’Andrea, la bellissima fontana di Sant’Andrea e villa Rufolo; è consigliato anche dedicare del tempo per visitare il Museo della Carta e il Museo del Duomo di Ravello.

Anche Amalfi è caratterizzata da paesaggi mozzafiato, da bellissimi e caratteristiche botteghe e da ristorantini tipici, dove è possibile gustare la tipica cucina napoletana. Il tutto può essere alternato da momenti di relax presso le spiagge cittadine.

Inoltre per chi ha voglia di passeggiare, è assolutamente consigliato fare un’escursione sul Sentiero degli Dei, dal quale è possibile godere di un panorama unico al mondo.

 

Gita in barca: il miglior modo per vivere al meglio la costiera Amalfitana

Gita in Barca in costiera Amalfitana
Gita in Barca in Costiera Amalfitana

 

Uno degli itinerari più belli per chi vuole visitare la costiera Amalfitana è sicuramente fare una gita in barca di una giornata; con questa modalità è possibile scoprire le meravigliose calette non raggiungibili a piedi e ammirare gli scorci caratteristici e unici al mondo della costiera Amalfitana.

Tra le destinazioni consigliate durante una gita in barca c’è sicuramente il Fiordo di Furore e la Grotta di Smeraldo; è anche possibile decidere di concludere la gita in barca con una cena presso il meraviglioso borgo di Nerano.

 

Vietri sul mare: il paese delle ceramiche

Vietri sul mare
Vietri sul mare

 

A soli 5 km da Salerno è possibile visitare Vietri sul Mare, cittadina caratterizzata dal Museo della ceramica e dai moltissimi laboratori e botteghe specializzati nella creazione e nella vendita di ceramiche d’autore. Un luogo ricco di fascino ma, anche, un’importante testimonianza dell’enorme patrimonio di artigiani specializzati in queste lavorazioni.

Ma Vietri non è solo ceramica: visitare questa graziosa cittadina significa anche visitare il Duomo di San Giovanni Battista, le vigne di Ratio e le vie e stradine caratterizzate dalle case impreziosite e decorate da pezzi di ceramica colorati. A Vietri è inoltre possibile anche godere di momenti di relax presso le sue meravigliose spiagge.

Ovviamente questa nostra guida alle bellezze della Costiera Amalfitana non può e non vuole essere in alcun modo “definitiva”. Questo luogo ricco di storia, tradizioni e bellezze naturali merita di essere scoperto in tutta la sua incredibile bellezza!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.